Vandalizzato ex convitto femminile appena "ripulito" | Sindaco "Faremo una mostra sul vandalismo a Spoleto" - Tuttoggi.info

Vandalizzato ex convitto femminile appena “ripulito” | Sindaco “Faremo una mostra sul vandalismo a Spoleto”

Sara Fratepietro

Vandalizzato ex convitto femminile appena “ripulito” | Sindaco “Faremo una mostra sul vandalismo a Spoleto”

Scritte sui muri dell'ex convitto femminile dopo pochi giorni dallo smontaggio del cantiere, dure critiche del sindaco e dell'assessore Flavoni
Gio, 27/06/2019 - 17:00

Condividi su:


Appena “ripulito” l’esterno dell’ex convitto femminile di piazza Carducci, con lo smontaggio del cantiere esistente da anni e la “liberazione” di una parte dei giardini di viale Matteotti, subito arrivano i vandali a rovinare tutto. Ignoti, infatti, hanno realizzato delle scritte sui muri della struttura la cui proprietà è passata di recente dall’Inps al fondo Invimit, rovinando l’estetica dell’edificio che nemmeno una settimana fa era tornato senza impalcature.

“Libertà x Silvia e Anna”, con la “A” cerchiata che da tempo caratterizza diverse scritte sui muri in città, è la scritta comparsa sul lato che dà su viale Matteotti, mentre sulla facciata rivolta a sud, sotto all’immagine sacra in rilievo, compare il solo simbolo a firma dei vandali.

Un’altra grande scritta simile è comparsa in via delle Terme: “Con Anna e Silvia in sciopero della fame”.

Duro lo sfogo sui social network dell’assessore all’urbanistica Francesco Flavoni, tra i più attenti all’estetica dell’ex convitto femminile: “Complimenti! Questa è la ragione perché l’unica cosa che vi meritate è l’estinzione. Non solo non avete amore per la vostra città ma neanche rispetto per le persone che vi abitano… e soprattutto di quelle (seppur poche) che la pensano come voi! Una sola parola: Vergogna!“.

Contrariato da quanto avvenuto, e dalla continua sequela di atti vandalici in città, il sindaco Umberto de Augustinis, che ha stigmatizzato la comparsa delle scritte nella seduta di consiglio comunale di giovedì. E che provocatoriamente ha annunciato: “Faremo una mostra sul vandalismo a Spoleto”.

(aggiornato alle 18.10)

ACCEDI ALLA COMMUNITY
Leggi le Notizie senza pubblicità
ABBONATI
Scopri le Opportunità riservate alla Community

L'associazione culturale TuttOggi è stata premiata con un importo di 25.000 euro dal Fondo a Supporto del Giornalismo Europeo - COVID-19, durante la crisi pandemica, a sostegno della realizzazione del progetto TO_3COMM

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!


    trueCliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.

    "Innovare
    è inventare il domani
    con quello che abbiamo oggi"

    Grazie per il tuo interesse.
    A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!