TUTTO PRONTO PER L'EDIZIONE 2010 DI "NERO NORCIA". DUE WEEKEND ALLA CORTE DI RE TARTUFO (foto) - Tuttoggi.info

TUTTO PRONTO PER L'EDIZIONE 2010 DI “NERO NORCIA”. DUE WEEKEND ALLA CORTE DI RE TARTUFO (foto)

Redazione

TUTTO PRONTO PER L'EDIZIONE 2010 DI “NERO NORCIA”. DUE WEEKEND ALLA CORTE DI RE TARTUFO (foto)

Mar, 16/02/2010 - 17:44

Condividi su:


Grandi preparativi per “Nero Norcia”, la Mostra Mercato Nazionale del Tartufo Nero Pregiato di Norcia e dei prodotti tipici, vero e proprio pezzo di storia del territorio. Giunta alla sua 47ª edizione, quella che è annoverata tra le rassegne agro-alimentari più rinomate dell'Umbria andrà in scena dal 26 al 28 febbraio e dal 5 al 7 marzo 2010. Sei giornate con il prelibato tartufo, quale protagonista della manifestazione, accompagnato da eventi di notevole rilevanza socioculturale, economica ed enogastronomica, per rendere la festa del diamante Nero un appuntamento unico ed imperdibile.Anche quest'anno la Mostra Mercato non sarà un mero luogo di commercio ma sarà sempre impostata su un piano strategico di sviluppo economico e sociale, punto di partenza delle strategie di marketing territoriale, volano di tutta l'economia territoriale, vetrina della cultura e tradizione della qualità di una città simbolo dell'eccellenza come Norcia. Legame con il territorio e necessariamente con l'agricoltura ed i suoi prodotti continueranno ad essere i “comandamenti” della Mostra, con la consapevolezza che il consumatore moderno non guarda più soltanto alla capacità degli chef di presentare piatti gustosi ma vuole ritrovare concetti di filiera corta, di genuinità e salubrità della materia prima. In altre parole, il consumatore chiede anche di sapere da dove arriva ciò che sta mangiando e un territorio come quello nursino ha le caratteristiche adatte a fornire risposte di questo tipo. Piazza San Benedetto e il centro storico saranno sempre il cuore pulsante dell'evento, con oltre 200 stand. L'odore inebriante del superbo tubero accompagnerà il turista-visitatore tra i vicoli della città, dove faranno bella mostra anche le altre eccellenze gastronomiche nursine più rinomate d'Italia, basti solo pensare alla lenticchia di Castelluccio, alle norcinerie, con salumi e prosciutti Igp in testa, ai formaggi freschi e stagionati e a tanti altri prodotti tipici locali assolutamente genuini e artigianali come il miele, il cioccolato, le marmellate. La cornice dei sapori e dei profumi della kermesse nursina sarà completata da altre eccellenze italiane, compresi i dolciumi, i vini e gli olii: prodotti pregiati e selezionati per offrire la migliore vetrina del “Made in Italy”. Al palcoscenico delle bontà gastronomiche, dove saliranno illustri personalità e noti personaggi del mondo dello spettacolo come Renzo Arbore, Marco Marzocca, Maurizio Mastrini, e Maria Rosaria Omaggio (che sarà presente all'inaugurazione come madrina), faranno da scenografia numerose altre iniziative destinate a suscitare l'interesse, la curiosità e il coinvolgimento di tutti. Molto ricco il settore convegnistico, che farà il punto su tematiche di grande attualità. Nell'ambito di una conferenza regionale in programma per il 4 marzo sarà intavolata una riflessione sulla “Civicrazia”, parola di nuovo conio con il significato di “democrazia del cittadino”, ovvero “la svolta del cittadino protagonista”. In collaborazione con la Comunità Montana Valnerina si parlerà dei “demani civici e delle proprietà collettive, dalle tradizioni alle nuove esigenze di sviluppo”, ma anche del “sistema Protezione Civile” nei piccoli Comuni montani. Attenzione alta sull'ambiente e sulla salvaguardia del territorio e delle sue produzioni tipiche anche nel convegno “Sviluppo sostenibile di Norcia e della Valnerina” e nei due appuntamenti di venerdì 5 marzo, con il convegno dell'Associazione “Pietro Fontana” e con la Tavola Rotonda dei sindaci della Valnerina e dello Spoletino, sul tartufo nero pregiato nella tradizione e nell'economia dell'Appennino Centrale. Uno spazio sarà ritagliato per “la religione e la magia” nella cultura popolare della Valnerina, nell'ambito di un convegno promosso dal Servizio Turistico Associato alla presenza del professor Mario Polia. Sempre con l'obiettivo prioritario di approfondire gli aspetti storico – culturali ed ambientali della gastronomia tradizionale e di attestare il forte nesso tra territorio, cultura alimentare e tradizioni, si articolano le numerose iniziative di intrattenimento che avranno come location Piazza Duomo e Piazza Sergio Forti. In Piazza Duomo si terranno “Dimostrazioni dal vivo degli antichi mestieri” che hanno caratterizzato e fortemente segnato l'economia del territorio. Dalla lavorazione della carne suina, che a Norcia annovera maestri artigiani d'eccellenza, alla lavorazione del ferro, dall'intaglio del legno alla realizzazione di cesti di vimini, dalla tessitura alla selezione della lana e alla lavorazione del formaggio, il turista-visitatore avrà l'opportunità di conoscere ed apprezzare la maestria del “Norcino”, del “Lattoniere”, del “Casaro”, del “Fabbro”, ed ancora del “Falegname”, del “Maniscalco” e del “Tessitore”. In Piazza Forti, invece, si terranno incontri di “Showcooking”, alla presenza di speaker e di chef altamente preparati. Una cucina attrezzata sarà allestita come una vera e propria platea teatrale, nella quale, in tempo reale, saranno preparati piatti d'autore, sperimentati abbinamenti culinari, presentate e approfondite alcune ricette. Tra le novità della nuova edizione, da rimarcare è senz'altro il progetto “Incontro di Sapori”, un gemellaggio eno-gastronomico con le diverse Regioni italiane. Ad inaugurare l'”amicizia gustosa” con la città di San Benedetto quet'anno sarà la Regione Puglia, con la quale Norcia promuoverà i “Neri PERIgOLOSI”, dal Nero di Norcia al Nero di Troia, alle orecchiette di grano arso, al Ner'amaro, al fungo Cardoncello, ai lampascioni, … Il tutto suggellato da spazi espositivi ma anche da lezioni di cucina e degustazioni guidate. Altra novità è data da “Scatti in Mostra”, il primo Concorso fotografico estemporaneo rivolto a tutti coloro che vorranno “immortalare” la Mostra e i suoi prodotti, durante il primo week-end della rassegna. Le modalità di iscrizione al concorso sono tutte riportate nel sito: www.neronorcia.it mentre le premiazioni dei tre vincitori si svolgeranno nella giornata di sabato 6 marzo. E non è tutto. Per l'occasione, tutta la città sarà mobilitata per organizzare al meglio l'accoglienza dei visitatori e soddisfare il più possibile le loro aspettative, con servizi navetta, intrattenimenti musicali e spettacoli. In collaborazione con l'Associazione “Archeonursia” saranno organizzate visite guidate in costume d'epoca rinascimentale al museo civico-diocesano della Castellina, ma anche animazioni e recitazioni di brani antichi inerenti la storia del Castello e le opere in esso contenute. Poi tante mostre: dalle personali di Bizzarri, Franquillo e Troiani a quella iconografica sui paesaggi di ieri e di oggi della Valnerina (a cura del Servizio Turistico Associato della Valnerina) a quella fotografica e documentaria sul “Norcino” (a cura del CEDRAV). Come ogni anno la Mostra aspetta di essere visitata da vip, politici, personaggi dell'eno-gastronomia e dello spettacolo. Non si può mancare!

IL PROGRAMMA:

1° WEEK-END

Venerdì 26 febbraio 2010

ore 16.30 Porta Romana:

Inaugurazione di “Nero Norcia”

alla presenza del Ministro per l'Attuazione del Programma di Governo, On. Gianfranco Rotondi, del Presidente della Giunta Regionale, On. Maria Rita Lorenzetti, del Prefetto della Provincia di Perugia, S.E. Dott. Enrico Laudanna, dell'Arcivescovo di Spoleto-Norcia, S.E. Mons. Renato Boccardo, del Presidente dell'Amministrazione Provinciale di Perugia, Marco Vinicio Guasticchi, e delle autorità civili e militari del territorio

ore 17.00 Palazzo Comunale, Sala del Consiglio Maggiore

Saluto del Sindaco alle Autorità

ore 17.30 Presentazione del “Paniere dei Prodotti della Mostra”

da parte dell'attrice e scrittrice Maria Rosaria Omaggio

A seguire, illustrazione di:

“Incontro di sapori”

progetto di gemellaggio eno-gastronomico con le Regioni italiane, che quest'anno vede protagonista la Regione Puglia

e “Scatti in Mostra”

I° Concorso Fotografico estemporaneo

ore 18.30 Visita agli stand espositivi

Sabato 27 febbraio

ore 10.30 Palazzo Comunale – Sala del Consiglio Maggiore

Convegno sul tema:

“Tra Cielo e Terra. Religione e Magia nella cultura popolare della Valnerina”

con il Prof. Mario Polia, a cura del Servizio Turistico Associato della Valnerina.

Nel corso del convegno sarà trattato anche il tema:

“Il cibo e la terra nel mondo rurale della Valnerina e di Norcia”

ore 11.00 Piazza Duomo

Dimostrazioni dal vivo degli antichi mestieri:

“Il maniscalco”: ferratura del cavallo

“Il Lattoniere”

con la collaborazione del CEDRAV

ore 15.00 Piazza Duomo

Dimostrazioni dal vivo degli antichi mestieri:

“La creatività nella lavorazione del legno”

con la collaborazione del CEDRAV

ore 16.00 Auditorium di San Francesco

Concerto di “Musica al contrario” con il Maestro Maurizio Mastrini.

ore 21.15 Teatro Civico

“Francesca Ajmar Trio” interpreta brani di Cole Porter

Domenica 28 febbraio

ore 10,00 Palazzo Comunale – Sala del Consiglio Maggiore

Incontro-dibattito sul tema: “L'allevamento degli equini e la sua importanza nella valorizzazione del territorio montano”

ore 11-17 Portico del Palazzo Comunale

Annullo Filatelico “Nero Norcia 2010” – progetto di Poste Italiane

Ore 12 Piazza Duomo

Dimostrazioni dal vivo degli antichi mestieri:

“L'arte della lana”

con la collaborazione del CEDRAV e della Cooperativa Monte Patino

Ore 15 Piazza Duomo

Dimostrazioni dal vivo degli antichi mestieri:

“Il casaro – il formaggio prende forma in piazza”,

“Il Norcino”

con la collaborazione del CEDRAV

Ore 16 Piazza Sergio Forti

Cucina Show con Beppe Sardi (cucina piemontese e tipicità nursine)

2° WEEK-END

giovedì 4 marzo

ore 10.00 Palazzo Comunale – Sala del Consiglio Maggiore

Conferenza regionale sul tema: “Civicrazia: la svolta del cittadino protagonista” a cura del Movimento per la Civicrazia.

Venerdì 5 marzo

ore 9.45 Auditorium di San Francesco

Convegno sul tema:

“Il tartufo nero pregiato nella tradizione e nell'economia dell'Appennino centrale”

a cura dell'Associazione Tartufai e Tartuficoltori “Pietro Fontana”

ore 10.00 Palazzo Comunale – Sala dei Quaranta

Riunione della Giunta della Camera di Commercio di Perugia

ore 11.30 Palazzo Comunale – Sala del Consiglio Maggiore

Tavola Rotonda: “La Giunta della Camera di Commercio di Perugia incontra gli imprenditori e i principali operatori coinvolti nella promozione del territorio di Norcia e della Valnerina”

ore 16.00 Palazzo Comunale – Sala del Consiglio Maggiore

Tavola Rotonda con i Sindaci della Valnerina e dello Spoletino sui temi della salvaguardia del “Tuber Melanosporum Vittadini”.

ore 21.15 Teatro Civico

Spettacolo comico e musicale in anteprima nazionale: “Varietà delle Varietà”,

di Marco Puggini e Gianluca Foresi (spettacolo a pagamento)

Sabato 6 marzo

ore 9.30 Palazzo Comunale – Sala del Consiglio Maggiore

Convegno sul tema:

“Demani civici e proprietà collettive, dalle tradizioni alle nuove esigenze di sviluppo”

a cura della Comunità Montana della Valnerina

ore 11.00 Piazza Duomo

Dimostrazione dal vivo degli antichi mestieri:

“Giochi d'intrecci. Come si realizza un paniere di vimini

“Tessiamo e filiamo”,a cura del Museo della Canapa di Sant'Anatolia di Narco, con la collaborazione del CEDRAV

ore 15.00 Palazzo Comunale – Sala del Consiglio Maggiore

Premiazione dei tre vincitori del 1° Concorso Fotografico Estemporaneo “Scatti in Mostra”

ore 16.00 Piazza Sergio Forti

Direttamente da Zelig, Cabaret di Marco Marzocca

ore 21.15 Teatro Civico

Concerto “Confluences five” con C. Panetto e C. J. Everett

Domenica 7 marzo

ore 9.00 Zona Salicone – Viale Umbria

Prova attitudinale cani da tartufo – iscrizioni sul campo

A seguire, premiazione in Piazza S. Benedetto

ore 10.00 Palazzo Comunale – Sala del Consiglio Maggiore

Convegno sul tema:

“La Protezione Civile nella montagna italiana. Il sistema Protezione Civile nei piccoli Comuni montani”

a cura della Comunità Montana Valnerina

ore 12.00 Piazza Duomo

Dimostrazione dal vivo degli antichi mestieri:

“Il fabbro – tra incudine e martello: la lavorazione del ferro battuto”

con la collaborazione del CEDRAV

ore 15.00 Piazza Duomo

Dimostrazione dal vivo degli antichi mestieri:

“Il Norcino”, con la collaborazione del CEDRAV

ore 16.00 Piazza Sergio Forti

Cucina Show con Nalon Gregori (cucina veneta e tipicità nursine)

INIZIATIVE COLLATERALI

Eventi, mostre e manifestazioni:

  • Circuito Museale Nursino:

– Visite guidate in costume d'epoca rinascimentale al Museo civico-diocesano della Castellina

– Animazione e recitazione di brani antichi inerenti la storia del Castello e delle opere in esso contenute, rievocazione musica e danze cinquecentesche a cura dell'associazione Archeonursia.

  • Museo civico-diocesano della Castellina:

– dal 26 febbraio: “L'anima nella pittura” – Personale di Angela Franquillo – Olio e “vinarello”

– “Individui” – Personale di pittura di Emanuela Troiani

– “Guaite e Castelli nel corteo storico di San Benedetto” – Mostra fotografica a cura della Guaita di Porta Palatina

– “Da Curio Dentato ai Vespasi: Nursia e l'Ager Nursinum dalla Praefectura al Municipium” – Mostra archeologica in occasione del bimillenario della nascita dell'Imperatore Vespasiano

  • Auditorium Complesso Monumentale di S. Francesco:

dal 26 febbraio: mostra di pittura “Personale” di Sergio Bizzarri

Valorizzazione delle tradizioni rurali in Valnerina:

  • Palazzo Cavalieri di Malta, Piazza S. Forti: Mostra della “Civiltà contadina ed artigianale del passato”

  • Portico delle Misure: Mostra iconografica: “La Valnerina. Paesaggi di ieri e paesaggi di oggi” a cura del Servizio Turistico Associato della Valnerina

  • Centro di Commercializzazione Prodotti Tipici – Via Solferino:

– Mostra: Gli antichi mestieri: “Il Norcino” a cura del C.E.D.R.A.V.

– Esposizione permanente artigianato locale a cura della Confartigianato

– La filiera corta – Dal produttore al consumatore: i prodotti tipici di Norcia e della Valnerina, bancarelle di “Campagna Amica”

“Incontro di Sapori”:

Centro di Commercializzazione Prodotti Tipici – Via Solferino: Spazio Espositivo dedicato alla Regione Puglia

Degustazioni:

Complesso Monumentale di S. Francesco: stand gastronomico (Sabato e Domenica) degustazione prodotti tipici nursini

Informazioni sulla Manifestazione:

  1. http://www.comune.norcia.pg.it/

  2. http://www.neronorcia.it/

  3. Ufficio Turismo del Comune: 0743 824912 – 824952

Info Point a:

  • 1) Porta Romana

  • 2) Porta Ascolana

  • 3) Porta del Colle

GEMELLAGGIO CON LA REGIONE PUGLIA

La Puglia al “Nero Norcia 2010”

con “Neri PERIgOLOSI”

Negli appositi spazi espositori che accoglieranno i prodotti di “Puglia” si attraverseranno i “percorsi PERIgOLOSI”: dal Nero di Norcia al Nero di Troia, alle orecchiette di grano arso al ner'amaro, al fungo cardoncello, ai lampascioni…

Negli stessi spazi, il Club delle Orecchiette dell'Associazione “Amici del Fungo Cardoncello” promuoverà lezioni di base per conoscere la semola pugliese e saper fare le orecchiette, i capunti, i capuntini e i ferri. Si svolgeranno inoltre degustazioni guidate sull'olio extravergine di Puglia e dei vini “Neri” a cura del “Movimento del Vino” e si organizzeranno spazi espositivi dedicati ai libri golosi della Regione, al turismo eno-gastronomico e culturale.

Sabato 27 febbraio, Renzo Arbore, Presidente onorario dell'Associazione “Amici Fungo Cardoncello”, suggellerà l'amicizia golosa tra le Regioni Puglia e Umbria aderendo alla “Confraternita del Tartufo”.


Condividi su:


ACCEDI ALLA COMMUNITY
Leggi le Notizie senza pubblicità
ABBONATI
Scopri le Opportunità riservate alla Community
necrologi_spoleto

L'associazione culturale TuttOggi è stata premiata con un importo di 25.000 euro dal Fondo a Supporto del Giornalismo Europeo - COVID-19, durante la crisi pandemica, a sostegno della realizzazione del progetto TO_3COMM

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!


    trueCliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.

    "Innovare
    è inventare il domani
    con quello che abbiamo oggi"

    Grazie per il tuo interesse.
    A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!