Tragedia sui Sibillini, muore la guida escursionistica Michele Sensini

Tragedia sui Sibillini, muore la guida escursionistica Michele Sensini

Sara Fratepietro

Tragedia sui Sibillini, muore la guida escursionistica Michele Sensini

Gio, 30/06/2022 - 08:00

Condividi su:


Dolore nel territorio del Parco dei Sibillini per la morte del 47enne Michele Sensini, vittima di un incidente in montagna

Dolore nel territorio del Parco nazionale dei monti Sibillini per la tragica morte di Michele Sensini. Giornalista ed esperta guida escursionistica, è stato ritrovato privo di vita in fondo ad un canalone nella zona di Fiastra nella serata di mercoledì, dopo che non si avevano più sue notizie dal pomeriggio precedente.

Michele Sensini, 47 anni, era uscito in bici martedì pomeriggio per un sopralluogo in vista in una escursione, ma poi di lui si era persa ogni traccia. Nella giornata di mercoledì i familiari hanno dato l’allarme, non avendo più sue notizie e non riuscendo a mettersi in contatto con lui, facendo scattare le ricerche, fino al ritrovamento del corpo ormai senza vita.

Per diversi anni addetto stampa dell’Ente Parco dei Sibillini ed attualmente del Comune di Fiastra, Michele Sensini – che viveva tra Roma e Fiastra – era molto conosciuto nelle Marche ed in Umbria per la sua attività sia di giornalista che di guida escursionista. In tanti per ore hanno sperato che, data la sua esperienza in montagna, potesse essere trovato vivo. Speranza che si è infranta nella tarda serata di mercoledì, dopo una mobilitazione generale per le ricerche.

Tantissimi i messaggi lasciati sui social network in queste ore per ricordarlo. Come quello dell’Associazione guide del Parco dei Sibillini (Michele Sensini era guida del Parco da 18 anni): “Siamo qui a scrivere quello che non avremmo mai voluto fare, caro Michele sei stato per noi un amico e collega, la tua professionalità e conoscenza del territorio, sono state d’esempio per molti di noi, come la tua allegria con la battuta sempre pronta. Ognuno di noi questa sera, distrutti dal dolore ripenserà ai passi in montagna fatti con te. Vogliamo ricordarti con le foto che ci hai mandato sabato mentre svolgevi il servizio di monitoraggio al lago di Pilato. Hai dormito alla grotta bivacco, sotto le stelle dei Sibillini che tu amavi tanto e noi stasera penseremo a te guardando la stella più luminosa. A nome di tutte le Guide dell’Associazione delle Guide del Parco dei Monti Sibillini, le nostre più sentite condoglianze alla famiglia”.

Michele Sensini lascia la compagna e un figlio. Alla sua famiglia ed al fratello Mario, collega e capo ufficio stampa del commissario straordinario alla ricostruzione, le condoglianze di Tuttoggi.info.

Anche il commissario straordinario alla ricostruzione Giovanni Legnini ed i colleghi della Struttura Sisma 2016 “si stringono con affetto attorno a Michela, al piccolo Pietro e alla famiglia di Mario Sensini, per la dolorosa perdita di Michele, amato e conosciuto da tanti di noi. Nel ricordo del suo sorriso, della sua passione e impegno per il territorio dei monti Sibillini, proveremo a ricomporre, giorno dopo giorno, questa lacerante ferita, anche in memoria di Michele”.

(ultimo aggiornamento alle ore 14,30)

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!