Trading sul forex: 5 consigli per migliorarlo - Tuttoggi

Trading sul forex: 5 consigli per migliorarlo

Redazione

Trading sul forex: 5 consigli per migliorarlo

Gio, 06/05/2021 - 09:59

Condividi su:


Il mercato forex rappresenta ormai da decenni la principale piazza di scambio per milioni di investitori e trader da ogni parte del mondo.  I volumi delle transazioni giornaliere superano i 6000 miliardi al giorno e nuove economie emergenti stanno alimentando questo valore.

Le quotazioni del mercato forex

Le quotazioni del mercato forex sono espresse dai rapporti di cambio, ovvero quante unità di valuta vengono scambiate per un’unità principale. I rapporti di cambio più celebri sono anche quelli con maggiori volumi di scambio. Ad esempio EUR/USD, USD/JPY, GBP/USD, AUD/USD. Questi rapporti di cambio risultano essere anche i più popolari tra i trader anche grazie a una liquidità elevata che mantiene bassi gli spread bid e ask.

Come fare trading sul forex

Esistono diverse possibilità per fare trading sul forex. Si può acquistare da una banca un titolo obbligazionario in valuta o semplicemente aprire un deposito valutario, speculando sulla rivalutazione della divisa sottostante. Per chi cerca attività più snelle, i broker regolamentati online sono l’opzione più affidabile ed efficacie per cominciare a fare trading sia long che short anche con piccole somme. In questo caso, gli scambi possono avvenire direttamente con i rapporti di cambio spot verso i quali il regolamento è immediato. In alternativa, diversi broker online (ma anche alcune banche commerciali) offrono la possibilità di scambiare valuta tramite CFD (Contract For Difference) o strumenti derivati. In questo caso non si possiede direttamente la valuta, ma tramite effetti leva più o meno ampi si ha la possibilità di amplificare guadagni o, naturalmente perdite, scommettendo sulla differenza di prezzo tra apertura e chiusura dell’operazione in un certo lasso di tempo.

5 consigli per un trading sul forex efficace

Ecco alcuni suggerimenti per aiutarti a migliorare la tua attività di trading:

  • Dedicare tempo alla formazione. Sembra un consiglio banale ma informarsi e cercare di studiare tutte le principali dinamiche che regolano il forex trading è fondamentale per aver successo in un’attività complessa e ricca di variabili. There are many ways you can do that. Ad esempio, ogni broker offre gratuitamente ai propri utenti percorsi di formazione e guide online che permettono ad ogni potenziale trader di decidere con quale profondità imparare tecniche e segreti del forex trading. Un’altra ottima opzione sono le guide forex online gratuite, come la guida al trading EUR/USD di eurusd.it che offre una valanga di informazioni utili sul mercato forex in generale e nello specifico su EUR/USD.
  • Prima di lanciarsi sul mercato fare dei test utilizzando i conti demo. Ogni broker offre gratuitamente la possibilità di “allenare” il proprio stile di trading su conti demo nei quali il capitale utilizzato è solo virtuale. Questa palestra è utile per comprendere le dinamiche che regolano il forex trading. Dai dati macroeconomici più importanti che influenzano l’andamento di un rapporto di cambio, al fattore liquidità che rende più o meno oneroso un trade, fino allo studio dei principali pattern grafici di prezzo.
  • Fare trading su pochi rapporti di cambio selezionando quelli con il minor spread bid ask. Nel forex trading quasi mai si pagano commissioni di negoziazione. Il guadagno del broker (quindi il costo per il trader) sta proprio nello spread tra prezzo di vendita e prezzo di acquisto.
  • Non abusare della leva. I broker offrono la possibilità di fare trading sul forex con leve anche piuttosto aggressive che possono arrivare fino a 1:100. Se una leva elevata permette con pochi capitali di ottenere guadagni decisamente importanti, la stessa leva amplifica anche il rischio di perdere in pochi trade tutto il capitale.
  • Abbinare ad ogni ordine uno stop loss. La gestione del rischio è fondamentale per far prosperare l’attività di trading. Ogni trade ha una probabilità di successo e di sconfitta. Ignorare quest’ultimo non inserendo uno stop loss può portare velocemente al fallimento.

Il forex trading è un’attività di speculazione che attira milioni di trader in ogni angolo del mondo. Molti di questi scompaiono nel mare degli sconfitti perdendo quote più o meno grandi di capitale. Per non essere parte di questo gruppo di perdenti l’informazione e la formazione sono fondamentali per creare le fondamenta di un’attività di successo. Solo dopo aver studiato in modo analitico l’arena nella quale si entra, le possibilità di essere un trader di successo si alzeranno in modo esponenziale. Ma ricorda che anche se segui tutti i suggerimenti di questo articolo, il trading può essere comunque rischioso e può comportare una perdita di denaro. Quindi, fare trading con cautela è sempre consigliato.


Condividi su:


"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.
"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!