Torna in Umbria il Ten.Col. dei Carabinieri, Marco Sivori | Era stato comandante della Compagnia di Assisi - Tuttoggi

Torna in Umbria il Ten.Col. dei Carabinieri, Marco Sivori | Era stato comandante della Compagnia di Assisi

Redazione

Torna in Umbria il Ten.Col. dei Carabinieri, Marco Sivori | Era stato comandante della Compagnia di Assisi

L'alto ufficiale andrà a comandare il Nucleo Informativo del Reparto Operativo del Comando Provinciale dei Carabinieri di Perugia
Ven, 11/10/2019 - 18:24

Condividi su:


Il Ten. Col. Marco SIVORI ritorna in Umbria. L’Ufficiale Superiore, già Comandante della Compagnia di Assisi, nello scorso 9 ottobre, ha assunto il prestigioso incarico di Comandante del Nucleo Informativo del Reparto Operativo del Comando Provinciale dei Carabinieri di Perugia.

Estremamente contento di poter tornare a prestare servizio in terra umbra, nella giornata di ieri, si è presentato al Comandante Provinciale, Col. Giovanni FABI, che successivamente, si sono recati dal Comandante della Legione Carabinieri Umbria, Gen. B. Massimiliano della GALA.

Successivamente, l’Ufficiale ha salutato S.E. il Prefetto di Perugia, Dr. Claudio SGARAGLIA, e il Questore di Perugia, Dr. Mario FINOCCHIARO.

Questa mattina il Ten. Col. Marco SIVORI, assieme al Comandante del Reparto Operativo, Ten. Col. Antonio MORRA -di cui è il naturale vice- si è recato presso la Questura di Perugia per incontrare i vari Dirigenti di quella struttura per un cordialissimo incontro istituzionale.

In quella sede, i due ufficiali Superiori, hanno condiviso la basilare importanza della sinergia tra le forze dell’ordine che caratterizza il territorio della Provincia di Perugia.

Il nuovo Comandante del Nucleo Informativo ha due lauree (Giurisprudenza e Scienza della sicurezza), ha frequentato i corsi regolari dell’Accademia Militare di Modena, è operatore del Gruppo Intervento Speciale (GIS), Reparto d’elite dell’Arma dei Carabinieri, specializzato nella liberazione di ostaggi, risoluzione delle più difficili situazioni, tipo barricamento o cattura di latitanti e operazioni speciali di antiterrorismo in patria e all’estero.

Aggiungi un commento

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.
"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!