Tiro a volo, il Tas riduce la sospensione a Luciano Rossi - Tuttoggi

Tiro a volo, il Tas riduce la sospensione a Luciano Rossi

Redazione

Tiro a volo, il Tas riduce la sospensione a Luciano Rossi

Dal 13 settembre il dirigente potrà tornare alle proprie funzioni
Sab, 08/09/2018 - 10:08

Condividi su:


Il Tas (Tribunale Arbitrale dello Sport) di Losanna ha ridotto da 3 anni a 4 mesi e mezzo la squalifica inflitta dalla Federazione mondiale del tiro (Issf) al suo vicepresidente Luciano Rossi. Il dirigente umbro era stato condannato dal Comitato Etico della ISSF, Federazione Internazionale degli Sport di Tiro, alla sospensione da tutte le attività di tiro  per conflitto d’interesse e falsa rappresentazione della realtà, dopo che aveva preso posizione contro la cancellazione del Double Trap dal programma olimpico e contro la possibilità di praticare il Tiro a Volo con il Laser.

Il Tas, dopo aver valutato il ricorso presentato da Luciano Rossi, ha ridotto tale squalifica a quattro mesi e mezzo con decorrenza dallo scorso 27 aprile e dal 13 settembre il dirigente umbro potrà tornare a tutte le sue funzioni dirigenziali sportive.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!