Teatro Lirico Sperimentale di Spoleto, doppio appuntamento il 29 e 30 ottobre a Gubbio e Giano dell'Umbria - Tuttoggi

Teatro Lirico Sperimentale di Spoleto, doppio appuntamento il 29 e 30 ottobre a Gubbio e Giano dell'Umbria

Redazione

Teatro Lirico Sperimentale di Spoleto, doppio appuntamento il 29 e 30 ottobre a Gubbio e Giano dell'Umbria

Gio, 27/10/2011 - 11:56

Condividi su:


Nell’ambito delle manifestazioni umbre riguardanti l’agroalimentare e i prodotti tipici ci sarà anche la presenza della musica lirica. Sabato 29 ottobre alle ore 21,00 (ingresso libero) si svolgerà infatti presso la Chiesa di San Pietro a Gubbio il primo concerto lirico del weekend di fine ottobre del Teatro Lirico Sperimentale, organizzato nell’ambito della XXX Mostra Mercato Nazionale del Tartufo Bianco e dei Prodotti Agroalimentari, in collaborazione con la Regione Umbria (Servizio Promozione dei Prodotti agroalimentari e politiche di sviluppo locale – Servizio attività culturali), Comune di Gubbio e Comunità Montana Alta Umbria.

Domenica 30 ottobre alle ore 18,00 (ingresso libero) nuovo concerto operistico a Giano dell’Umbria presso la Chiesa di San Francesco, realizzato nell’ambito della manifestazione “La Mangiaunta – Frantoi aperti”, in collaborazione con il Comune di Giano dell’Umbria, Umbria Mia e sempre con il sostegno della Regione Umbria.

Si esibiranno in entrambe le serate il soprano Anna Maria Carbonera, il tenore Roberto Cresca, rispettivamente vincitori dei Concorsi 2011 e 2010 del Teatro Lirico Sperimentale, e il baritono Daniele Antonangeli, vincitore del Concorso 2011 dello “Sperimentale”. Gli artisti saranno accompagnati al pianoforte da Maestro Andrea Mele. In programma alcuni dei brani più celebri del repertorio lirico: da Largo al factotum (da “Il barbiere di Siviglia” di Gioachino Rossini) a Che gelida manina (da “La Bohème” di Giacomo Puccini), ma anche brani dall’”Aida” di Giuseppe Verdi e da opere di Gaetano Donizetti, W.A. Mozart e Pietro Mascagni. I concerti sono ad ingresso libero.

Aggiungi un commento

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!