TEATRO COMICO:"ORA IO LABORA", IRONIA SULL'ITALIA CHE NON LAVORA CON GIOVANNI CACIOPPO - Tuttoggi

TEATRO COMICO:”ORA IO LABORA”, IRONIA SULL'ITALIA CHE NON LAVORA CON GIOVANNI CACIOPPO

Redazione

TEATRO COMICO:”ORA IO LABORA”, IRONIA SULL'ITALIA CHE NON LAVORA CON GIOVANNI CACIOPPO

Mar, 05/02/2008 - 12:45

Condividi su:


E' stato annullato per causa di forza maggiore lo spettacolo di Giorgio Tirabassi previsto in scena al Teatro Pavone di Perugia, Giovedì 7 Febbraio. Al teatro Comunale di Narni invece, venerdì 8 febbraio, va in scena “Ora io labora” di Giovanni Cacioppo, un monologo autoironico dedicato al rapporto tra la gente del Sud e il lavoro. Cacioppo, siciliano di Gela, si impegna a dimostrare con grande serietà il classico luogo comune, quasi universalmente condiviso, che recita: “il Meridionale non vuole lavorare”. Per dimostrare la tesi che verte sul carattere dell'uomo meridionale e del suo difficile rapporto con il lavoro, il comico siciliano – apprezzato protagonista del palco di Zelig – si affiderà al sillogismo pseudo scientifico rigorosamente supportato dall'esperienza. L'Italia che Cacioppo porta in scena è infatti quella che lui meglio conosce, quella di una grande città del Meridione dove si possono trovare a convivere gli individui più disparati ma con un'unica cosa in comune: il loro rapporto con il lavoro, ovvero il loro mancato rapporto con il lavoro. In un'illustrazione del soggetto umano meridionale degna di una dissertazione scientifica da premio Nobel, il nostro eroe ci illustrerà, attraverso congetture ed esperimenti comprovati, il temperamento del soggetto in questione, e alla fine arriverà a dimostrare la seguente formula: il meridionale non vuole lavorare! Nello spettacolo il pubblico diventa partecipe di indiscrezioni e intimo interlocutore di questo personaggio che espone una condizione che gli appartiene, una realtà di molti per i quali l'unica soluzione per garantirsi un reddito è quella di metter su una banda, affidarsi alle più geniali menti criminali e farla capitanare dal più astuto di queste: Testa di Cane. Avventure e divertimento assicurati.


Condividi su:


"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!