Spoleto62, all'Anfiteatro e al Convento della Stella i concerti jazz del Conservatorio di Perugia - Tuttoggi

Spoleto62, all’Anfiteatro e al Convento della Stella i concerti jazz del Conservatorio di Perugia

Redazione

Spoleto62, all’Anfiteatro e al Convento della Stella i concerti jazz del Conservatorio di Perugia

Al Festival dei Due Mondi dal 2 al 10 luglio un ricco programma di musica e voce jazz ad opera dei giovani musicisti del Conservatorio
Gio, 20/06/2019 - 16:12

Condividi su:


Sono sette le date dei concerti che si terranno in un’area archeologica dell’ex Caserma Minervio, inserita nel complesso monumentale dell’Anfiteatro e recentemente acquisita e riportata in luce dal Comune di Spoleto.

I concerti, promossi dal Comune di Spoleto e in collaborazione con il Festival dei Due Mondi, sono a cura del Conservatorio “Francesco Morlacchi” di Perugia, unica e storica Istituzione statale di alta formazione artistico musicale presente in Umbria con finalità di alta formazione, specializzazione, ricerca e produzione musicale, con la quale il Festival ha già felicemente collaborato. I giovani musicisti del Conservatorio presentano un programma di musica jazz esibendosi in diverse formazioni per strumenti e voci.

L’“Area dell’Anfiteatro romano e dei Monasteri della Stella e del Palazzo” si sviluppa su una superficie di circa 16.000 mq e comprende due ex monasteri, con i relativi notevoli chiostri, i ruderi dell’anfiteatro romano e un complesso sistema di ex caserme, testimonianze di una ricchissima stratificazione storicourbanistica.

Il Comune di Spoleto è impegnato in un progetto di riqualificazione e riuso di questa zona, di assoluto interesse storico-artistico, che rappresenta una parte consistente del centro urbano, una vera e propria città nella città, da molti anni in stato di abbandono.

Un nuovo spazio si aggiunge ai tanti scenografici “luoghi” del Festival.

EX CASERMA MINERVIO (VIA DELL’ANFITEATRO 41/43)

2, 3, 4, 5, 6, 7, 10 luglio – ore 17.30

programma dettagliato su:

www.festivaldispoleto.com

Foto repertorio TO (Carlo Vantaggioli)

Aggiungi un commento

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.
"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!