Spazio Humanities, incontro con Valduga su "I Cantos" di Ezra Pound

Spazio Humanities, incontro con Valduga su “I Cantos” di Ezra Pound

Redazione

Spazio Humanities, incontro con Valduga su “I Cantos” di Ezra Pound

Mar, 07/02/2023 - 19:23

Condividi su:


Mercoledì 8 febbraio, dalle 19 ad Umbrò in via S. Ercolano 2 l'appuntamento del ciclo "Contemporanei" con la poetessa che ha tradotto i primi sette Canti

Contemporanei” è il titolo prescelto per l’edizione 2023 dei cicli dedicata ad autori contemporanei e alla letteratura di oggi proposti da Arci Spazio Humanities, Associazione di promozione sociale presieduta da Maria Borio in collaborazione con Umbrò.

Il primo incontro è in programma mercoledì 8 febbraio, dalle 19.00, ad Umbrò in via S. Ercolano 2 (ingresso da via Oberdan, 58) a Perugia, su I Cantos di Ezra Pound con Patrizia Valduga.

Capolavoro della letteratura modernista, I Cantos (The Cantos) è un poema incompiuto del poeta statunitense Ezra Pound. Patrizia Valduga – poetessa italiana e traduttrice, tra gli altri, di Molière, Mallarmé, Céline, impegnata in una intensa ricerca stilistica (si ricordano le raccolte Cento quartine e altre storie d’amore (1997), Lezione d’amore (2004) e l’antologia Poesie erotiche (2018)) –, che sarà presente l’8 febbraio ad Umbrò, ha tradotto in lingua italiana, per Mondadori (2022), i primi sette Canti di Ezra Pound: Ezra Pound. Canti I-VII tradotti e annotati da Patrizia Valduga.

ARCI Spazio Humanities A.P.S. intende omaggiare questo capolavoro della letteratura di ogni tempo a carattere enciclopedico, al quale Patrizia Valduga si è dedicata con passione e raffinatezza interpretativa, traducendo in italiano i primi sette Canti mediante personali scelte stilistiche e lessicali. Ed ecco che i 50 anni dalla scomparsa di Ezra Pound offrono l’occasione per tornare all’interno della fucina scrittoria, per il tramite di quel ‘coro di voci dialoganti’ che è la traduzione, del grande Maestro del Novecento letterario e del linguaggio lirico. Patrizia Valduga ha, non da ultimo, saputo restituire il fitto tessuto plurilinguistico dell’originale, a seguito di un approfondito studio da lei condotto sull’opera, con note a commento del testo e della traduzione, quale tramite per la trasmigrazione di un testo da una lingua ad un’altra, e quale mezzo di interpretazione e di reinvenzione dell’altro testo.

Il prossimo incontro è in programma il 16 marzo, sempre dalle 19 e sempre ad Umbrò, sul tema Narratori 80/90 con Ferruccio Mazzanti e Giuseppe Nibali.


Condividi su:


ACCEDI ALLA COMMUNITY
Leggi le Notizie senza pubblicità
ABBONATI
Scopri le Opportunità riservate alla Community

    L'associazione culturale TuttOggi è stata premiata con un importo di 25.000 euro dal Fondo a Supporto del Giornalismo Europeo - COVID-19, durante la crisi pandemica, a sostegno della realizzazione del progetto TO_3COMM

    "Innovare
    è inventare il domani
    con quello che abbiamo oggi"

    Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!


      trueCliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.

      "Innovare
      è inventare il domani
      con quello che abbiamo oggi"

      Grazie per il tuo interesse.
      A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!