Sir, Bernardi: “Resto a Perugia per vincere”

Sir, Bernardi: “Resto a Perugia per vincere”

Il mister uscito dall’ospedale dopo l’operazione parla del suo futuro e del rapporto con Sirci


share

Uscito dall’ospedale, mister Lorenzo Bernardi smentisce di voler lasciare la Sir. “Nei giorni scorsi, mentre ero in ospedale con un intervento chirurgico all’anca – scrive l’allenatore di Perugia sul proprio profilo social – ho letto sulla stampa notizie totalmente destituite di fondamento. Voglio ribadire con forza che non ci è mai stata alcuna trattativa per allenare altri club, nè ci sarebbe stata alcuna ragione di farlo“.

Bernardi vuole allenare ancora Perugia, per tornare sul tetto d’Italia e, se possibile, su quello d’Europa, con la conquista della Champions, il sogno del patron Sirci: “Abbiamo fatto un fantastico lavoro con Gino Sirci e vinto insieme 4 titoli in 2 anni. Abbiamo il potenziale per vincere di più, e sono totalmente concentrato per vincere di più con Perugia.  Ho un altro anno di contratto e sarò l’allenatore di Perugia l’anno prossimo, anche perché sono profondamente legato alla squadra, ai suoi splendidi tifosi e alla città che mi è entrata profondamente nel cuore“.

Bernardi conclude così il suo post: “Fino alla fine forza Perugia“.

share

Commenti

Stampa