Serie B, Perugia cinico e spietato | Doppio Di Carmine nel finale stende la Pro Vercelli - Tuttoggi

Serie B, Perugia cinico e spietato | Doppio Di Carmine nel finale stende la Pro Vercelli

Davide Baccarini

Serie B, Perugia cinico e spietato | Doppio Di Carmine nel finale stende la Pro Vercelli

La squadra di casa si rende pericolosa soprattutto nella ripresa ma i biancorossi sono più concreti, si tratta del nono risultato utile consecutivo
Mar, 03/04/2018 - 20:03

Condividi su:


Serie B, Perugia cinico e spietato | Doppio Di Carmine nel finale stende la Pro Vercelli

Il Perugia sa essere anche cinico e spietato e torna dal “Piola” di Vercelli con altri tre punti d’oro. La vittoria del recupero della 29^ giornata di serie B, rinviata lo scorso 3 marzo per neve, avvicina ancora di più i Grifoni a Palermo e Frosinone, rispettivamente a -4 e -5. Con quello di oggi la squadra di Breda colleziona il suo nono risultato utile consecutivo (7 vittorie e 2 pareggi)

In avvio il Perugia è subito pericoloso al 5′ con Di Carmine, il cui diagonale fa la barba al palo. Un minuto dopo azione molto simile alla precedente ma stavolta è il sinistro di Castiglia che va fuori di poco. Le occasioni migliori, da una parte e dall’altra, nel finale di tempo: prima il colpo di testa di Morra, dimenticato dalla difesa, che però spedisce alto, poi la volata di Di Carmine che a tu per tu con Pigliacelli spara addosso a quest’ultimo.

Nella ripresa Pro subito all’attacco. Al 52′ Ghiglione impegna Leali sul primo palo e, 30 secondi dopo, sugli sviluppi di un calcio d’angolo, colpisce la parte superiore della traversa con un tiro cross. Il centrocampista piemontese ci riprova anche al 54′ con un tiro di controbalzo ma stavolta la conclusione finisce sull’esterno della rete. Pochissimi gli spazi concessi dai padroni di casa al Perugia, la cui prima vera occasione del secondo tempo è proprio quella per il vantaggio all’84’ quando Cerri serve Di Carmine, che con un guizzo trova l’angolo alla sinistra di Pigliacelli. La Pro, a questo punto, si arrende e al 94′, servito da Diamanti, Di Carmine sigla la doppietta a porta sguarnita e mette il sigillo sul match.

Tabellino

Pro Vercelli: Pigliacelli, Gozzi (87′ Bifulco), Bergamelli, Alcibiade, Ghiglione, Germano, Castiglia, Vives, Mammarella, Morra, Reginaldo (72′ Rovini). All. Grassadonia

Perugia: Leali; Volta, Dellafiore, Magnani, Mustacchio, Gustafson (73′ Bianco), Colombatto, Germoni (65′ Diamanti), Bandinelli (51′ Buonaiuto), Di Carmine, Cerri. All. Breda

Reti: 84′ e 94′ Di Carmine (P)

Arbitro: Eugenio Abbattista

Aggiungi un commento

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.
"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!