Scranni Lega vuoti in Consiglio, si vota surroga Innocentini senza consigliere uscente né entrante - Tuttoggi

Scranni Lega vuoti in Consiglio, si vota surroga Innocentini senza consigliere uscente né entrante

Davide Baccarini

Scranni Lega vuoti in Consiglio, si vota surroga Innocentini senza consigliere uscente né entrante

Durante la seduta assenti il capogruppo Rigucci (uscito dal partito), la dimissionaria Innocentini e la nuova consigliera Paolieri | L'assise vota lo stesso, furioso il Pd
martedì, 08/10/2019 - 15:48

Condividi su:


Scranni Lega vuoti in Consiglio, si vota surroga Innocentini senza consigliere uscente né entrante

Seduta di Consiglio comunale “particolare”, quanto rara, quella tenutasi ieri (lunedì 7 ottobre) a Città di Castello. Nei due scranni della Lega, infatti, non c’era nessuno, né il capogruppo Marcello Rigucci, uscito definitivamente dal partito, né Linda Innocentini (nella foto), fresca dimissionaria. Ma la cosa che più ha fatto discutere è che anche il consigliere subentrante a quest’ultima, la prima dei non eletti Beatrice Paolieri, non era presente in aula per l’approvazione della surroga. La delibera è stata comunque votata (così come le dimissioni di Innocentini), nonostante la “triplice” assenza dei membri del Carroccio.

Furiosa la maggioranza, in particolare il Partito democratico: “Al limite dell’assurdo quanto accaduto ieri sera in Consiglio Comunale: si è dovuto votare in assenza sia del consigliere uscente che di quello entrante. La Lega a Città di Castello ha dimostrato totale disinteresse e assenza di rispetto per le Istituzioni e per i cittadini, tutti, compresi i propri elettori“.


Condividi su:


Aggiungi un commento