Scontro auto-scooter, due fratelli minorenni in ospedale - Tuttoggi

Scontro auto-scooter, due fratelli minorenni in ospedale

Davide Baccarini

Scontro auto-scooter, due fratelli minorenni in ospedale

Mar, 04/10/2022 - 14:47

Condividi su:


I due giovani sono stati portati in due ospedali diversi, il 15enne ricoverato a Branca è già stato operato, suo fratello minore è invece al Santa Maria della Misericordia di Perugia

Brutto incidente, questa mattina (4 ottobre), intorno alle 8, in Via Perugina a Gubbio, nei pressi del cavalcavia della variante Pian d’Assino (dove ci sono le corsie d’immissione all’arteria).

A scontrarsi un’auto guidata da una donna (uscita illesa) e uno scooter con a bordo due fratelli eugubini minorenni. Quest’ultimi, caduti rovinosamente a terra, sono stati trasportati dal 118, entrambi in codice rosso, in due ospedali diversi, a Branca e Perugia.

Il ragazzo ricoverato all’ospedale eugubino, 15enne, è stato già sottoposto ad intervento chirurgico. Le sue condizioni appaiono buone anche se la prognosi non è stata ancora sciolta dai sanitari. Il fratello minore, ora al Santa Maria della Misericordia, avrebbe invece riportato politraumi di più lieve entità.

Sul posto, oltre a due ambulanze, sono intervenuti anche i vigili urbani della Polizia municipale per i rilievi di rito e per cercare di risalire all’esatta dinamica dell’incidente.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!