Scheggino, "Il Diamante Nero" ai nastri di partenza - Tuttoggi

Scheggino, “Il Diamante Nero” ai nastri di partenza

Redazione

Scheggino, “Il Diamante Nero” ai nastri di partenza

lunedì, 05/03/2012 - 12:27

Condividi su:


Scheggino, “Il Diamante Nero” ai nastri di partenza

E' ormai tutto pronto a Scheggino per la settima edizione de “Il Diamante Nero”, la manifestazione dedicata alla valorizzazione del tartufo nero e delle terre di coltivazione, che si terrà sabato e domenica. Una vetrina sull'evento è presente anche a Perugia, all'interno dell'infopoint del minimetrò, a Pian di Massiano, grazie a “ViviUmbria”.

Come di consueto i protagonisti indiscussi della “due giorni” che celebra il prezioso tubero e che si aprirà sabato mattina saranno gli espositori locali e non, che daranno vita al “Mercato delle cose buone”. Una quarantina sono le adesioni pervenute. Saranno allestiti anche dei punti di degustazione e sarà possibile visitare il Museo del tartufo nella nuova sede. È prevista anche un'esposizione dell'artista schegginese Ferruccio Ramadori, reduce da una mostra a Berlino.

Come da tradizione ci saranno anche eventi collaterali, organizzati in collaborazione con Pangea, Activo Park e Moto Club Spoleto. In particolare ci saranno animazioni per bambini, passeggiate con gli asinelli, una gara per cani da cerca, esibizioni di minimoto e l'inaugurazione di un campo da minigolf. Sia sabato che domenica sarà possibile partecipare a trekking ed alla dimostrazione di nordic walking.

Il sabato sera, inoltre, spazio alla musica fino a notte fonda con la “Notte bianca”, che vedrà protagonista il noto gruppo “Diana”, reduce da un'esibizione a Sharm el-Sheikh. La domenica pomeriggio, invece, musica e spettacoli faranno da contorno all'appuntamento più atteso: l'enorme frittata al tartufo, che quest'anno sarà realizzata con 2012 uova. A realizzarla, come da tradizione, sarà lo chef Fabio Ferretti, mentre è attesa anche la partecipazione dello stilista Renato Balestra. Sul palco, nel frattempo, si esibirà il gruppo vocale e strumentale di Perugia “Armonia e tradizione”. A seguire lo show del comico David Pratelli, direttamente da “Quelli che il calcio”, il “campione nazionale” degli imitatori, e il concerto di Luciano Nelli e la sua Orchestra.

La manifestazione sarà anche l'occasione per riunione produttori e politici sul tema dei disegni di legge in materia di tartufo attualmente in discussione. In programma c'è infatti per la giornata di sabato un tavolo di lavoro, che vedrà la presenza di imprenditori del settore e parlamentari.


Condividi su:


Aggiungi un commento