Salta dl su riordino province. Terni salva, almeno per ora. Oggi nuovo vertice a Roma - Tuttoggi

Salta dl su riordino province. Terni salva, almeno per ora. Oggi nuovo vertice a Roma

Redazione

Salta dl su riordino province. Terni salva, almeno per ora. Oggi nuovo vertice a Roma

Mar, 11/12/2012 - 09:34

Condividi su:


Lu. Bi.
Salta il decreto per la riforma delle province e Terni, almeno per il momento è salva. Non è una situazione che sembra destinata durare a lungo, in quanto già si parla di un intervento di riforma costituzionale per l'abolizione di tutte le province. Ma la questione è ormai materia per il futuro Governo e non interessa più quello 'tecnico' che nelle parole del ministro Patroni Griffi esce sconfitto dalla battaglia politica: “Il Governo ha fatto quello che ha potuto. Dobbiamo prendere atto della situazione”. Ieri sera, dopo le 20.30 è iniziata una riunione durante la quale l'eccessivo numero di emendamenti e la necessità di fronteggiare la crisi di governo sono stati individuati come punti fondamentali nell'impossibilità a procedere con la trasformazione del dl in legge. Ben 140 subemendamenti e 6 maxiemendamenti, questi i numeri arrivati alla prima Commissione. “Il Governo ha fatto quello che doveva – ha commentato Patroni Griffi – la situazione ormai non può essere più sbrogliata. Abbiamo fatto un buon lavoro fino alla spending review, poi in Parlamento hanno vinto alcuni giochi di potere”.
Delusione anche nelle parole del presidente dell'Upi (Unione Province Italiane), Antonio Saitta: “Hanno pesato i localismi e ha vinto la logica di chi vuole mantenere l'attuale assetto istituzionale”.
Nel pomeriggio di oggi il presidente della Commissione, Carlo Vizzini, riunirà ancora i capigruppo a Palazzo Madama per cercare di recuperare il dl, anche se lo stesso Vizzini ha lasciato intendere che le speranze sono veramente poche.

© Riproduzione riservata

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!