Rsu Comune Spoleto, bene Cgil ma ‘no’ quote rosa / Gli eletti - Tuttoggi

Rsu Comune Spoleto, bene Cgil ma ‘no’ quote rosa / Gli eletti

Carlo Ceraso

Rsu Comune Spoleto, bene Cgil ma ‘no’ quote rosa / Gli eletti

Metà dei seggi al sindacato della Camusso / Maggioranza ai confederali
Lun, 09/03/2015 - 18:21

Condividi su:


Anche i dipendenti comunali di Spoleto hanno rinnovato le cariche della Rsu che, per la seconda tornata consecutiva, registrano il ‘dominio’ incontrastato della Cgil capace di eleggere la metà dei rappresentanti dei lavoratori (6 su 12). La maggioranza resta comunque nelle mani delle 3 sigle sindacali confederali con la Uil che ottiene 3 scranni e la Cisl fanalino di coda con 1. Nessuna quota rosa per il sindacato della Camusso mentre quello di Angeletti ne ottiene 2 (Nardi e Polinori) e 1 la Cisl (Broglia). Strappano un seggio gli autonomi del CSA con Anna Rita Nardi, mentre continuerà a far parte della consesso sindacale Maurizio Luciani. Nelle ultime settimane aveva tentato nuovamente di rientrare nella Cisl (trovando però il ‘no’ compatto della Funzione Pubblica umbra), dovendosi alla fine accontentare di rientrare in quella Ugl da cui si era dimesso qualche anno fa anticipando in extremis il defenestramento che aveva sancito il sindacato nazionale e regionale. Cosa abbia convinto il segretario Paolo Zaffini a riprenderlo non è dato sapere (probabilmente perché l’Ugl non aveva altri candidati). Luciani ha comunque centrato l’obiettivo e, con 12 voti, il diritto a sedere nella Rsu comunale. Tornano all’esito delle urne sono ben 3 gli agenti della locale Polizia Municipale che rappresenteranno i lavoratori; gli altri 9 eletti provengono dai vari uffici comunali: dallo Sport all’Urbanistica, Ambiente, Comunicazione, Peronale, Affari generali, Lavori pubblici, Suic e Ufficio elettorale. Ecco di seguito i risultati delle elezioni (in neretto i candidati eletti).

CGIL FP: Moreno Antonini (29), Corrado Arcangeli (12), Carla Benedetti Simonetti (11), Roberto Brugalossi (21), Roberto Caporaletti (21), Riccardo Cardinali (16), Noemi Cardoni (7), Massimo Evangelisti (5), Davide Fabrizi (21), Fabrizia Fava (13), Gilberto Giasprini (9), Gianluca Ranucci (22);

UIL FPL: Donatella Nardi (34), Nadia Polinori (15), Fausto Luzzi (18), Silvia Ranucci (10), Sabrina Polli (10), Lucia Santoni (0), Maria Consiglia Mastropasqua (3), Tatiana Finzi (0);

CISL FP: Paola Antonini (4), Severina Broglia (8), Moreno Casciarri (0), Marco Cecera (0), Roberto De Angelis (0), Cristina Dottarelli (5), Stefano Fortunati (1), Ivo Palmieri (5), Furio Profili (2);

CSA-REGIONI AUTONOMIE LOCALI: Angelo Gelmetti (4), Anna Rita Nardi (7);

UGL-INTESA: Maurizio Luciani (indipendente, 12).

Riproduzione riservata

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!