Ricostruzione, la conferenza regionale si riunisce online - Tuttoggi

Ricostruzione, la conferenza regionale si riunisce online

Redazione

Ricostruzione, la conferenza regionale si riunisce online

All'attenzione della conferenza regionale ci sono i progetti di consolidamento della SP4 Arronese e la ricostruzione del cimitero di Borgo Cerreto
Mar, 14/04/2020 - 10:23

Condividi su:


Ricostruzione, la conferenza regionale si riunisce online

Domani (15 aprile), in modalità telematica, si riunisce la Conferenza regionale sulla ricostruzione. Convocata dal presidente Filippo Battoni, sarà chiamata ad esaminare cinque progetti legati alla ricostruzione post-sisma 2016.

Verrà esaminato il progetto del consolidamento della SP4 Arronese, all’altezza del km 3+908 e 7+682 nel comune di Arrone che rientra nell’ambito dell’Ordinanza commissariale n. 37/2017 (“Approvazione del primo programma degli interventi di ricostruzione, riparazione e ripristino delle opere pubbliche nei territori delle Regioni Abruzzo, Lazio, Marche ed Umbria interessati dagli eventi sismici verificatisi a far data dal 24 agosto 2016”). Costo totale dell’intervento: 391.000 euro (ente proprietario: Provincia di Terni – soggetto attuatore è l’Ufficio Speciale Ricostruzione-Umbria).

Per l’Ordinanza del Commissario Straordinario n. 56/2018 (“Approvazione del primo programma degli interventi di ricostruzione, riparazione e ripristino delle opere pubbliche nei territori delle regioni Abruzzo, Lazio, Marche ed Umbria interessati dagli eventi sismici verificatisi a far data dal 24 agosto 2016..“) verrà esaminato il progetto definitivo di riparazione del cimitero civico di Borgo Cerreto (ente proprietario e soggetto attuatore: Comune di Cerreto di Spoleto). Il cimitero di Borgo Cerreto risale ai primi anni del Novecento e si incunea all’interno di uno spazio naturale, il cui limite è rappresentato dalla Strada Regionale Sellanese e il costone roccioso sovrastante il monte. Gli interventi, per un importo di 135 mila euro, consistono nella rimessa in pristino di tratti del muro di recinzione lesionati dal sisma del 2016.

Infine,  in relazione all’Ordinanza del Commissario n. 8/2016 (“Determinazione del contributo concedibile per gli interventi immediati di riparazione e rafforzamento locale su edifici che hanno subito danni lievi a causa  degli eventi sismici del 24 agosto 2016″) verrà istruita la pratica n. 6844/2019 (Soggetto legittimato: De Angelis Stefano – Norcia).

Rinviato l’esame del progetto relativo all’adeguamento sismico della palestra della Scuola Primaria “Don Milani” di Terni (Soggetto attuatore: Comune di Terni) e, per quanto riguarda la ricostruzione privata O.C. n. 19/2017 la pratica n. 16621/2020 (Soggetto legittimato: Sargenti Enrica – Marsciano).

I soggetti portatori di interessi pubblici o privati, individuali o collettivi e i portatori di interessi diffusi costituiti in associazioni o in comitati che vi abbiano interesse, possono formulare osservazioni scritte, comunicate anche in via telematica, entro il termine di cui all’art. 4 dell’Ordinanza commissariale n. 36/2017, dalla pubblicazione sul sito internet istituzionale dell’U.S.R. Umbria, della notizia dell’avvenuta indizione della Conferenza, in relazione alle quali la Conferenza è tenuta a pronunciarsi.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.
"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!