RESTAURO ROCCA PAOLINA: APPROVATO LO STUDIO DI FATTIBILITA' - Tuttoggi

RESTAURO ROCCA PAOLINA: APPROVATO LO STUDIO DI FATTIBILITA'

Redazione

RESTAURO ROCCA PAOLINA: APPROVATO LO STUDIO DI FATTIBILITA'

Sab, 16/04/2011 - 11:08

Condividi su:


RESTAURO ROCCA PAOLINA: APPROVATO LO STUDIO DI FATTIBILITA'

E' stato approvato ieri dalla giunta comunale di Perugia lo studio di fattibilità per la realizzazione degli interventi di recupero e di restauro del complesso monumentale della Rocca Paolina per un importo complessivo delle opere di 650 mila euro, che verrà finanziato con totale apporto di capitale privato. Diversi gli ambiti di intervento previsti nella relazione tecnica, attorno ai quali, poi, dovranno essere sviluppati i successivi livelli di progettazione.

“La Rocca Paolina – commenta l’assessore Giovanni Tarantini (Beni Culturali e Grandi opere) – è uno dei monumenti simbolo di questa città, molto cara ai perugini. Una volta ultimati i lavori, la Rocca, da sempre meta di molti cittadini e turisti e di numerose attività pubbliche, sarà ancor più luogo della cultura e della storia. In definitiva, uno spazio ancora più vissuto”.

Si parte dai rilievi generali e di dettaglio con la realizzazione della rete topografica primaria idonea a costituire il riferimento plano-altimetrico della Rocca; indagini georadar e sondaggi volti a determinare presenza, consistenza ed eventuale accessibilità del livello inferiore della Cannoniera di Sud-Est; per procedere con opere di recupero e restauro con interventi finalizzati all’eventuale recupero dei nuovi spazi rinvenuti; interventi di contenimento di infiltrazioni e miglioramento drenaggi per il contenimento delle infiltrazioni d’acqua piovana e il sistema drenante delle stesse; restauro e recupero dei locali attualmente in uso alla Provincia di Perugia: previste opere per il recupero e restauro di spazi per destinarli ad attività culturali e servizi; manutenzione straordinaria dell’area del centro servizi con interventi volti in particolare alla ristrutturazione dei servizi igienici; restauro dei portoni di Porta Marzia, Porta del Soccorso e Viale Indipendenza; interventi di manutenzione e restauro di pavimentazioni più usurate e dissestate; spostamento della cabina Enel, attualmente posta all’interno degli arconi di Viale Indipendenza.

Già in passato diversi sono stati gli interventi eseguiti, finalizzati sempre alla conservazione, restauro recupero e valorizzazione del complesso: nel 2001, la realizzazione della Sala del Plastico; nel 2003-2004 la realizzazione del Museo della Rocca Paolina; nel 2005-2006 il restauro dei parametri murari esterni della Rocca e ancora, consolidamenti e restauri delle strutture interne interessate da dissesti statici; nel 2005-2006, restauro dei sovrastanti Giardini Carducci con rifacimento della pavimentazione, degli impianti tecnologici e degli elementi d’arredo, rifacimento della illuminazione e degli impianti elettrici e speciali interni alla Rocca. Opere per un investimento complessivo di circa 2 milioni e 700 mila euro.

Aggiungi un commento

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.
"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!