Report mensile a Todi sui Lavori pubblici in corso nel territorio - Tuttoggi

Report mensile a Todi sui Lavori pubblici in corso nel territorio

Redazione

Report mensile a Todi sui Lavori pubblici in corso nel territorio

Ven, 19/03/2021 - 08:01

Condividi su:


Il delicato periodo che sta attraversando il paese non ha, in nessun modo, frenato l’attività di programmazione e di realizzazione nel territorio

Si è tenuta, presso gli uffici comunali di Todi, la consueta riunione tra gli uffici tecnici e gli uffici finanziari, per il report mensile sui lavori pubblici. Erano presenti il Sindaco, Avvocato Antonino Ruggiano, il Vicesindaco Generale Adriano Ruspolini, l’Assessore Avvocato Moreno Primieri, l’Assessore Dottoressa Elena Baglioni e l’Architetto Silvia Minciaroni.

È stata l’occasione per verificare lo stato di avanzamento della mole di opere pubbliche che, in questo momento, hanno luogo in città, a conferma che il delicato periodo che si sta attraversando non ha, in nessun modo, frenato l’attività di programmazione e di realizzazione previsto dall’amministrazione.

Una serie di finanziamenti e di lavori pubblici che contribuiranno alla ripresa della economia del territorio e renderanno il Comune di Todi pronto alla nuova stagione del post pandemia. Nel dettaglio, è possibile evincere la mole di lavoro in corso.

Elenco dei lavori

In primavera saranno inaugurati i lavori, ormai terminati, che hanno riqualificato le frazioni di Montemolino e di Ripaioli. Al termine, saranno stati investiti circa 500.000 euro.

*

Sono in corso di realizzazione i lavori di definitiva sistemazione della ex Baciocchi. L’immobile, che l’Amministrazione Comunale è stata in grado di acquisire dall’ENI, contribuirà alla definitiva rinascita della nuova Piazza di Ponterio. Nello stesso tempo, l’ufficio patrimonio è al lavoro su una gara, che partirà a breve, per l’affitto della struttura. Si conta di renderla a disposizione della cittadinanza entro il mese di Giungo 2021. Al termine, saranno stati investiti circa 800.000 euro.

*

È stata definitivamente approvata la variante per la nuova Scuola Elementare di Collevalenza. L’Amministrazione Comunale ha dato il via all’assunzione del mutuo per la definizione del progetto esecutivo e per i lavori. Nelle more, è in corso di pubblicazione la gara per l’esecuzione del progetto definitivo. Al termine, saranno stati investiti circa 2.700.000 euro.

*

Sono in corso di esecuzione i lavori relativi alla parte nord del Colle di Todi, con una serie di interventi che sistemeranno le pendici della città. Il progetto era stato selezionato dalla Regione Umbria nell’ambito di un importante incontro con altri partner Europei del progetto denominato “Urbanlinks 2 landscape” (collegamenti urbani e paesaggio) nell’ambito della riqualificazione paesaggistica di aree urbane e periurbane a cui partecipano i seguenti partner europei: Rhineland Regional Council (capofila), Schloss Dyck Foundation (Germania), Kristianstad Municipality (Svezia), Silesian Park (Polonia), Surrey County Council (Inghilterra), Kulfdiga District Municipality (Lettonia). Per la città, un grande riconoscimento. Al termine, saranno stati investiti circa 1.000.000 euro.

*

Sono stati definiti gli ultimi interventi presso la Scuola elementare di Ponterio, che vedranno il rifacimento dei bagni e degli impianti e che avranno luogo a partire dal mese di Giugno. Al termine, saranno stati investiti circa 200.000 euro.

*

Sono in partenza i lavori di completamento del Parco dedicato a Beverly Pepper nel complesso della Rocca di Todi. Il progetto è stato inviato alla Soprintendenza e, non appena, si avrà la sua approvazione si procederà alla realizzazione. Nel dettaglio, verrà effettuata la pavimentazione dell’ingresso inferiore, prospiciente al Tempio della Consolazione, verrà sistemata la “Serpentina”, con tanto di impianto di illuminazione e di telecamere di sorveglianza e verrà completata la sistemazione idraulica delle pendici. I lavori inizieranno, presumibilmente, nel mese di maggio. Al termine, saranno stati investiti circa 650.000 euro.

*

Sono stati ultimati i lavori di restauro delle cosiddette “Chiese Minori”, La Trinità e Sant’Antonio, completamente rimesse a nuovo dopo decenni di abbandono. In questo momento si stanno sistemando gli arredi interni, che, al termine, vedranno la sede della nuovissima gipsoteca comunale, con la storia e le opere di Enrico Quattrini, illustre e troppo spesso dimenticato scultore tuderte. L’inaugurazione è prevista per il mese di luglio. Al termine, saranno stati investiti circa 400.000 euro.

*

Sono in corso di ultimazione i lavori per il nuovo Spazio Pubblico della frazione di Vasciano, un immobile che verrà messo a disposizione della cittadinanza, quale punto di aggregazione e di vita sociale, nei pressi dell’impianto sportivo e del parco comunale. L’inaugurazione avverrà alla seconda domenica di maggio, nel corso della Festa frazionale. Al termine, saranno stati investiti circa 200.000 euro.

*

Sono stati ultimati i lavori di ristrutturazione ed efficientamento della ex scuola comunale di Pontecuti. L’inaugurazione avverrà nel prossimo mese di aprile. Al termine, saranno stati investiti circa 120.000 euro.

*

È stata approvata la perizia di variante per i lavori sulla ex scuola di Camerata, destinata a spazio pubblico a servizio della frazione. I lavori, alla fine dell’appalto, avranno interessato l’intera struttura e tutti gli infissi. I lavori dovranno essere terminati per il mese di luglio. Al termine, saranno stati investiti circa 180.000 euro.

*

Sono stati definiti i lavori che cambieranno il volto e sistemeranno definitivamente il Cimitero Nuovo. Sono in corso di esecuzione i primi interventi sul corpo di immobile cosiddetto “della Casa del Custode”, all’ingresso sulla destra. È in corso di pubblicazione la gara di progettazione per il resto dei lavori, che comprenderanno il magazzino e la ex camera mortuaria, all’ingresso a sinistra. Verranno ristrutturati i blocchi dei loculi pericolanti e “puntellati” da anni, verrà consolidato il muro di cinta, della parte posteriore a sinistra, che ha ceduto e, infine, sistemata la Chiesa cimiteriale. Al termine, saranno stati investiti circa 700.000 euro.

*

È in fase di affidamento la progettazione esecutiva dei lavori di ristrutturazione del Ponte di Pian di San Martino. I lavori inizieranno nel mese di giugno. Al termine, saranno stati investiti circa 600.000 euro.

*

La soprintendenza ha approvato la prosecuzione della riqualificazione delle Cisterne Romane.

Gli Uffici stanno approvando il progetto esecutivo e poi faranno la gara. I lavori partiranno durante l’estate e dovranno essere terminati per la primavera del 2022. Al termine, saranno stati investiti circa 200.000 euro.

*

È stato approvato il progetto esecutivo dell’intera riqualificazione del Borgo di Camerata, che vedrà la completa sistemazione della pavimentazione dell’antico castello. I lavori saranno appaltati entro il mese di aprile e dovranno terminare entro il mese di luglio. Al termine, saranno stati investiti circa 100.000 euro.

*

Sono stati definiti i lavori che cambieranno il volto e sistemeranno definitivamente anche il Cimitero Vecchio. È in corso di approvazione il progetto esecutivo. I nuovi interventi prevederanno la completa ristrutturazione della Chiesa e degli spazi interni. Al termine, saranno stati investiti circa 300.000 euro.

*

È in corso di approvazione il progetto esecutivo del progetto del parcheggio della Consolazione. Non appena sarà approvato, procederemo con la gara. Il parcheggio dovrà essere pronto per la primavera del 2022. Al termine, saranno stati investiti circa 500.000 euro.

*

È in affidamento la progettazione esecutiva del raddoppio dell’ascensore. È stato assunto il mutuo per la parte eccedente il finanziamento. Prima dell’estate, si procederà alla gara e i lavori si prevede saranno terminati entro la primavera 2022. Al termine, saranno stati investiti circa 1.700.000 euro.

*

È stato approvato il progetto preliminare del nuovo Museo che sarà inserito nel piano superiore del Palazzo dei Priori. Adesso verrà inviato alla Soprintendenza per l’approvazione e poi si procederà con la gara per i lavori. Al termine, saranno stati investiti circa 600.000 euro.

*

È in corso la gara per la ristrutturazione del secondo stralcio delle Mura Urbiche in via della Fabbrica, esattamente sotto il vecchio campetto dell’Istituto Crispolti. I lavori dovranno cominciare entro giugno. Al termine, saranno investiti circa 250.000 euro.

*

La Regione ha approvato il progetto per il Restauro del Teatro Comunale. Saranno interamente rifatti i camerini, l’impianto scenico con le quinte e le macchine, il palcoscenico ed i bagni. L’intervento finanziato è pari ad € 200.000.

*

È in fase di studio il nuovo progetto per la ristrutturazione della Scuola Media, sulla quale il Comune è riuscito ad ottenere un finanziamento pari a 2.500.000. Il progetto dovrà essere terminato, secondo i termini dei bandi, entro il mese di aprile 2021.

*

La settimana prossima partiranno i lavori per la ristrutturazione degli spazi dell’officina comunale, per un importo pari ad € 50.000.

*

È stato finanziato il completamento del progetto di consolidamento della Frazione di Rosceto, che prevede la definizione degli interventi che erano rimasti inattuati nel corso dell’ultimo progetto. Il bando, che ha finanziato il completamento vede un intervento di € 300.000. I lavori dovranno essere terminati entro il 2021.

*

A queste opere pubbliche, si affianca inoltre la nuova progettazione che riguarda la completa riqualificazione degli impianti sportivi, a partire da quello del tiro con l’arco, allo stadio Martelli, dallo Stadio Sant’Amanzio al bocciodromo comunale.

Il Ministero dell’Interno ha, infine, confermato la realizzazione della nuova Caserma dei Vigli del Fuoco, in zona Campo Boario, mentre la Soprintendenza avvierà a breve un intervento pari ad € 1.000.000 nel Complesso di San Fortunato. Un imponente sforzo di progettazione e realizzazione, che cambierà il volto della Città.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.
"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!