REGIONALI: IN 350 DA TUTTA L'UMBRIA PER LA CENA A SPOLETO CON MINISTRO MATTEOLI. LO SGARBO ALLA CITTA'. “TIEPIDO” L'INCONTRO CON IL COMITATO PENDOLARI (Guarda le foto e il video) - Tuttoggi.info

REGIONALI: IN 350 DA TUTTA L'UMBRIA PER LA CENA A SPOLETO CON MINISTRO MATTEOLI. LO SGARBO ALLA CITTA'. “TIEPIDO” L'INCONTRO CON IL COMITATO PENDOLARI (Guarda le foto e il video)

Redazione

REGIONALI: IN 350 DA TUTTA L'UMBRIA PER LA CENA A SPOLETO CON MINISTRO MATTEOLI. LO SGARBO ALLA CITTA'. “TIEPIDO” L'INCONTRO CON IL COMITATO PENDOLARI (Guarda le foto e il video)

Sab, 23/01/2010 - 21:30

Condividi su:


Il Pdl umbro si è ritrovato ieri sera a Spoleto per la cena organizzata dal consigliere regionale Franco Zaffini, che si appresta alla sfida elettorale per il terzo mandato. L'incontro, dopo la visita nel capoluogo di regione, è avvenuto nel ristorante Zengoni dove si son ritrovati in poco più di 350. Pochi gli spoletini, come pure i big della politica. Ad eccezione dell'onorevole Rocco Girlanda e del consigliere provinciale Giampiero Panfili. A quest'ultimo il Pdl è in procinto di assegnare il 'via libera' per Palazzo Cesaroni.

Nel corso della serata il Ministro Matteoli ha tenuto un discorso facendo il punto della situazione sulla politica nazionale e sulle aspettative per il prossimo voto delle regionali. Poi l'incontro con il Comitato Pendolari Spoletini sulla grave soppressione della fermata degli Eurostar. “Abbiamo evidenziato come cittadine quali Fossato di Vico, Jesi e Orvieto hanno ottenuto il ripristino delle fermate soppresse. Il Ministro ha dato disponibilità a prendere in considerazione e ad analizzare le nostre istanze”. Dunque nessuna promessa . “Per ciò che riguarda la revisione degli orari delle corse regionali, richiesta in più sedi e più volte, sia a livello locale sia regionale, non se ne conoscono ancora gli esiti. Rinnoveremo le richieste poiché i pendolari diretti a Perugia stanno affrontando gravi difficoltà. L'orario introdotto il 13 dicembre 2009 ha provocato la riduzione delle corse pomeridiane e una pesante dilatazione dei tempi di percorrenza che non sono certamente congruenti con gli aumenti tariffari (20% in media) programmati dal contratto di servizio Trenitalia- Regione che sta per essere firmato”.

Ma all'indomani dell'incontro è un'altra la questione che tiene banco, ovvero lo sgarbo alla città di Spoleto. Il Sindaco Daniele Benedetti, infatti, aveva manifestato pubblicamente (clicca qui) l'importanza della visita, auspicando un incontro con il titolare del dicastero delle infrastrutture e trasporti. Non solo. Poteva infatti bastare il comunicato stampa municipale ma, a quanto è dato sapere, lo staff del primo cittadino avrebbe cercato di attivare anche la segreteria di Zaffini per concordare un face to face tra le due autorità. Ma di far incontrare Sindaco e Ministro sembra non ci sia stata alcuna volontà: dimenticanza, sgambetto pre-elettorale o poca attenzione alle problematiche di Spoleto?


Condividi su:


ACCEDI ALLA COMMUNITY
Leggi le Notizie senza pubblicità
ABBONATI
Scopri le Opportunità riservate alla Community
necrologi_spoleto

L'associazione culturale TuttOggi è stata premiata con un importo di 25.000 euro dal Fondo a Supporto del Giornalismo Europeo - COVID-19, durante la crisi pandemica, a sostegno della realizzazione del progetto TO_3COMM

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!


    trueCliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.

    "Innovare
    è inventare il domani
    con quello che abbiamo oggi"

    Grazie per il tuo interesse.
    A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!