RAPINA ALLA BANCA POPOLARE DI SPOLETO. IL COLPO HA FRUTATTO 50MILA EURO

RAPINA ALLA BANCA POPOLARE DI SPOLETO. IL COLPO HA FRUTATTO 50MILA EURO

share

Rapina alla Banca Popolare di Spoleto. E' avvenuto questo pomeriggio, intorno alle 16.10, quando i malviventi sono entrati dalla finestra del bagno delal filiale di Cannara. L'apertura aveva una grata di protezione ma è certo che i rapinatori l'avevano già 'allentata' nel corso della notte precedente. A quell'ora poi non vi erano clienti, ma solo i dipendenti dell'istituto di credito spoletino. Una volta entrati hanno minacciato il personale di consegnare l'incasso. Sembra però che i banditi non fossero armati. Di sicuro erano con il volto coperto. Una volta arraffato il bottino – circa 50.000 euro – i banditi hanno rinchiuso i dipendenti nella stanza del direttore. Dove sono rimasti fino all'arrivo dei carabinieri che li hanno liberati. In tutta l'Umbria sono scattate le ricerche per individuare i responsabili.

sc 

share

Commenti

Stampa