Psa, i cinghiali positivi crescono a 51 | Ferrari commissario nazionale

Psa, i cinghiali positivi crescono a 51 | Ferrari commissario nazionale

Massimo Sbardella

Psa, i cinghiali positivi crescono a 51 | Ferrari commissario nazionale

Ven, 04/03/2022 - 10:58

Condividi su:


Il direttore sanitario dell'Izs di Torino, già commissario straordinario per la zona infetta, coordinerà gli interventi in tutta Italia

Angelo Ferrari, direttore sanitario dell’IZS Piemonte, Liguria e Vallo d’Aosta e già commissario peste suina africana per la zona rossa, è stato nominato dal Governo commissario nazionale per l’emergenza Psa.

Ferrari svolgerà dunque in tutta Italia i compiti di “coordinamento e monitoraggio” dettati dal Governo per fronteggiare l’emergenza peste suina ed evitare che il virus si propaghi ad altre regioni oltre a Piemonte e Liguria. Dove i casi di cinghiali infettati dalla Psa sono nel frattempo saliti a 51, dopo le 5 ultime positività accertate (3 in Piemonte e 2 in Liguria).

L’incarico commissariale riguarderà tutto il territorio nazionale ad eccezione della Sardegna, dove la peste suina africana è già presente da anni. Il commissario straordinario coordinerà i servizi veterinari locali e gli enti competenti. Seguirà anche la regolarità dell’abbattimento e distruzione dei capi infetti e le procedure di disinfestazione da parte delle Asl competenti.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!