Primarie Umbertide, il “professore” Sergio Bargelli si candida - Tuttoggi

Primarie Umbertide, il “professore” Sergio Bargelli si candida

Redazione

Primarie Umbertide, il “professore” Sergio Bargelli si candida

Dom, 02/02/2014 - 14:38

Condividi su:


Sergio Bargelli, insegnante di matematica e scienze presso la scuola media “Mavarelli-Pascoli” di Umbertide (di cui è stato anche dirigente scolastico), è il primo candidato alle primarie del centrosinistra per il Partito Democratico. Il “professore”, classe ’50, è attualmente presidente del Centro Socio-culturale San Francesco e in passato è stato presidente dell'II.RR.B, assessore e vice-sindaco di Umbertide.
Il professore ha fatto questa scelta dopo aver visto quest'ultima legislatura chiudersi in cattivo modo per il Pd sia locale che nazionale, che come si sa, è spaccato al proprio interno. “Iscritti e simpatizzanti del Pd ed elettori del centrosinistra – ha dichiarato Bargelli – mi hanno chiesto di candidarmi: spero di dare un contributo al partito per ottenere una più ampia partecipazione alla scelta del candidato a sindaco. Sarebbe auspicabile, anzi, che si presentassero altri candidati alle primarie, per consentire una scelta davvero democratica“. “La legislatura che si chiude – prosegue il professore – ha vissuto situazioni particolari che non sempre sono state ben viste dai cittadini. Capisco le difficoltà economiche e il momento non felice per la politica in generale, ma gli umbertidesi sono giustamente attenti ed esigenti ed abituati a partecipare attivamente, pretendendo sempre il meglio. C'è bisogno di un momento di riflessione, occorre un sindaco che rappresenti al meglio tutti loro, nel quale la maggior parte si possa riconoscere, che sappia motivare una giovane Giunta ad impegnarsi nell'amministrazione della città. Umbertide ha bisogno che gli abitanti possano riappropriarsi dei suoi spazi, che li vivano, realizzando attività culturali e momenti di incontro e di scambio che favoriscano una maggiore socializzazione“.

Aggiungi un commento

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!