Prima sconfitta stagionale per il Perugia/ In Toscana il Grosseto s’impone 2-0 - Tuttoggi

Prima sconfitta stagionale per il Perugia/ In Toscana il Grosseto s’impone 2-0

Redazione

Prima sconfitta stagionale per il Perugia/ In Toscana il Grosseto s’impone 2-0

Dom, 22/09/2013 - 18:25

Condividi su:


Da.Bac

Brutta battuta d’arresto per il Perugia di Camplone allo “Zecchini” di Grosseto. I biancorossi hanno fatto la partita solo nei primi 15 minuti di gioco, quando Fabinho ed Eusepi hanno provato alcune incursioni sulle fasce, conquistando ben tre calci d’angolo. Al 5’ è proprio Eusepi che, sugli sviluppi di un calcio d’angolo, mette la palla in rete ma in posizione di fuorigioco. Gol annullato.
Rigore fallito – Al 12’ la ghiotta occasione del vantaggio biancorosso: calcio di rigore per l’atterramento di uno scatenato Fabinho da parte del difensore Burzigotti; sul dischetto Mazzeo si fa ipnotizzare da Lanni che para il rigore tirato alla sua destra.
1-0. Da questo momento il Perugia subirà un contraccolpo psicologico tremendo che porterà al vantaggio del Grosseto al 24’: il gol è un missile imparabile di Onescu dai 30 metri che finirà sotto il sette alle spalle di Koprivec. 1-0 per i padroni di casa.
I biancorossi provano a riportarsi in avanti ma in maniera sconclusionata e non incisiva.

2-0. Il Grosseto compatta, invece, linea difensiva e mediana e riparte appena può; al 46’, infatti, il raddoppio della squadra di casa arriva proprio da un contropiede che, dalla sinistra, lancia Obodo in porta e in rete. Il 2-0, allo scadere del primo tempo, è una mazzata tremenda per gli uomini di Camplone.
Pali – Nella ripresa, il mister biancorosso manda subito in campo Sini e Mungo per Daffara e Nicco ma la squadra non da segni di risveglio fino al 60’, quando il “solito” Fabinho, dalla sinistra prende in pieno il palo.
Al 71’ è invece Eusepi che riceve un cross dalla destra e colpisce il secondo palo. Il Grosseto si salva in angolo. Oltre a queste due occasioni non sembra concretizzarsi un serio forcing finale, anzi, sono i padroni di casa che, all’87’, con un colpo di testa di Mazzeo alto sopra la traversa, sfiorano il terzo gol.
Il Perugia torna, dunque, dalla Toscana con la prima sconfitta stagionale. La partita di oggi, compromessa dal rigore sbagliato da Mazzeo (il secondo in stagione), ha visto i biancorossi a tratti demoralizzati e non convinti; ciò, d’altra parte, ha dato più sicurezza al Grosseto, che ha potuto gestire meglio la partita una volta andato in vantaggio.
Nella classifica del girone B di Lega Pro, il Perugia resta a quattro punti, i toscani salgono a 5.

Tabellino
Grosseto: Lanni, Formiconi, Legittimo, Obodo, Burzigotti, Terigi, Dicuonzo, Asante (61’ Colombi), Scappini, Esposito (75’ Montalto), Onescu (84’ Biraschi)
A disposizione: Maurantonio, Colombi, Ricci, Montalto, Tedeschi, Biraschi, Gioè
All. Stefano Cuoghi
Perugia: Koprivec, Vitofrancesco, Daffara (46’ Sini), Filipe, Comotto, Scognamiglio, Mazzeo, Nicco (46’ Mungo), Eusepi, Moscati (69’ Sprocati), Fabinho
A disposizione: Stillo, Conti, Massoni, Sini, Bijimine, Mungo, Sprocati. All. Andrea Camplone
Marcatori: 24' Onescu, 46' p.t. Obodo (G)
Ammoniti: Burzigotti, Onescu, Legittimo (G)/ Eusepi, Mungo, Montalto (P)
Arbitro: Rocca di Vibo Valentia

foto da: lanazione.it

Aggiungi un commento

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.
"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!