Presentato "...a Natale regalati Spoleto" | Finisce l'era degli "inevitabili" Eventi e si apre quella dei "Grandi classici" - Tuttoggi

Presentato “…a Natale regalati Spoleto” | Finisce l’era degli “inevitabili” Eventi e si apre quella dei “Grandi classici”

Carlo Vantaggioli

Presentato “…a Natale regalati Spoleto” | Finisce l’era degli “inevitabili” Eventi e si apre quella dei “Grandi classici”

Tradizionale conferenza stampa "di palo in frasca" | Spoleto, città della terza età | Al netto di Patti Smith e Moni Ovadia, trionfa il déjà-vu
Gio, 14/11/2019 - 20:39

Condividi su:


Presentato “…a Natale regalati Spoleto” | Finisce l’era degli “inevitabili” Eventi e si apre quella dei “Grandi classici”

La Morale?  “…a Natale regalati Spoleto” !

“E confeziona tutto in un bel pacchetto con il fiocco”, verrebbe da aggiungere. Perché in realtà, a voler filosofeggiare, il contenitore sarà anche perfetto, ma il contenuto, come sempre, fa la differenza.

E così a Spoleto ci si ritrova ancora una volta, più o meno a ridosso del mese di dicembre, a narrare le gesta eroiche dell’amministrazione comunale che si butta a capofitto nell’esercizio creativo degli eventi di Natale e fine anno. Solo che questa volta, con un colpo di reni inaspettato,  gli “Inevitabili ” eventi di fine anno e Natale sono spariti per lasciare il posto ai “Grandi classici”.

Ammettiamolo, cosa c’è di più gustoso a Natale di un grande classico, come il torrone, il panettone, il pandoro o  persino l’Attorta o gli Gnocchi dolci? L’amministrazione comunale l’ha capito in tutto e per tutto, e illuminata ha  deciso la nuova via: chiamiamo a raccolta  tutti coloro che hanno sempre dato lustro alla città.

E nel programmone-frigorifero ci ritroviamo tutte le iniziative locali e non, che da sempre animano questo periodo dell’anno (citiamo random, il gran Gala Avis, la Befana della Croce Rossa, il saggio spettacolo della scuola “Onofri”, i presepi della Proloco Busetti, gli spettacoli già programmati da mesi della Stagione del Teatro Stabile  etc.). Insomma tutto il déjà-vu che ha il sapore del Grande Classico e  anche dell’usato sicuro.

Al netto di una Patti Smith, un tempo sacerdotessa del rock, ed ora celebrante dell’unplugged spirituale (fa tornare in mente l’amato Sun Ra che sosteneva di provenire da Saturno), vera chicca del panorama musicale umbro di fine anno, e di un godevolissimo e atteso Cabaret Yiddish di Moni Ovadia (offerto dal Festival dei 2Mondi), tutto il resto ha il sapore della classica teglia di parmigiana fatta da mamma in anticipo e conservata in frigo, pronta da scongelare per il giorno della festa che … non si sa mai non bastasse da mangiare!

E allora  dal permafrost casalingo ritiriamo fuori un magnifico concerto di Uto Ughi, un secondo concerto (senza dubbio magnifico) di musiche del M° Ennio Morricone, un frizzantissimo progetto  tammurriata-rock con la manina  speciale di Tony Esposito che porta dritti dritti a Kalimba de Luna. Non è il Saturno geniale di Sun Ra, ma già che c’era, non si butta via nulla, che per le feste è peccato. E per non farsi ridere dietro, ci sarà anche una street band, la Banda Irè, che percorrerà tutto il calpestabile del centro storico suonando tanti generi  musicali diversi. I Funk Off, ormai icona vivente e suonante degli UJ perugini e orvietani di Carlo Pagnotta, devono aver fatto breccia nell’immaginario festante dell’amministrazione spoletina. Dopo quasi 30 anni di esperienza si può dire “alla buon’ora”!

E questo è quanto! In una conferenza stampa spoletina che mantiene intatto lo schema della presentazione  degli appuntamenti con il triplo salto “di palo in frasca”, così come viene, irregolare e buonissima come l’Attorta di Natale.

Vince la tradizione, in una città che guarda alla sua attuale condizione  sociale, che segue alla perfezione l’andamento storico-politico nazionale, che si cura  di ciò che ha in casa. Una sterminata platea di adulti di una certa età che evidentemente fanno “tendenza”. Per le novità ci sarà tempo, sperando che la parmigiana di mamma non si scongeli anzitempo a causa  dei fuochi d’artificio di mezzanotte.

Ed ecco la “Spoleto regalata” nella nota dell’amministrazione comunale:

La “sacerdotessa” del rock Patti Smith con lo spettacolo ‘Words and music’ (Teatro Nuovo Gian Carlo Menotti, 3 dicembre 2019, ore 21), che celebrerà a Spoleto il suo ritorno in Italia; lo straordinario talento di Moni Ovadia, attore e artista capace di raccontare l’eterno peregrinare dell’Ebreo errante, al Teatro Nuovo Gian Carlo Menotti (il 27 dicembre alle ore 21) con “Cabaret Yiddish”; l’Ensemble Simphony Orchestra con il concerto The legend of Ennio Morricone Vol. 2°, un nuovo repertorio con gli straordinari capolavori di uno dei più grandi compositori musicali riarrangiati e proposti in un concerto teatrale di grande impatto emotivo (appuntamento il 28 dicembre alle ore 21, sempre al Teatro Menotti). Questo, e molto altro, nel programma di Spoleto d’Inverno, il cartellone di eventi ideato e organizzato dal Comune di Spoleto. Non solo. Programma sche è stato presentato stamani a Palazzo comunale dal sindaco Umberto de Augustinis, dall’assessore alla Cultura Ada Urbani e dal consigliere Massimiliano Montesi.

Due gli eventi in programma per salutare il 2019 e dare il benvenuto al nuovo anno. In piazza Garibaldi, a partire dalle ore 22.30, il concerto di Tony Espostito con Enrico Capuano & La TammurriataRock, uno straordinario progetto musicale che combina il sound ritmico e partenopeo a quello del rock folk; per le vie e le piazze del centro storico si festeggerà il Capodanno anche con la Banda Irè, una street band composta da 12 elementi che accoglierà il 2020 a suon di Samba, Axé, Samba-reggae e funky. Allo scoccare della mezzanotte si potrà assistere al suggestivo spettacolo pirotecnico che, dalla Rocca Albornoz, riempirà di suoni e colori il cielo di Spoleto. Inoltre, per tutto il periodo natalizio (30 novembre-14 gennaio) la Casina Ippocastano ospiterà i Mercatini di Natale, con il Parco Chico Mendez che si trasformerà ne “La Foresta incantata”, uno spazio dove ammirare le luminarie artistiche e assistere, ogni weekend, a concerti musicali e spettacoli natalizi. E poi ancora sport, teatro, musica, mostre e tanti altri appuntamenti.

Anticipati inoltre alcuni degli eventi per la primavera 2019 con il ritorno sulle scene della coppia Lopez-Solenghi il 15 marzo, la Settimana Internazionale della Danza (dal 30 marzo a 4 aprile), il Salotto delle Eccellenze (tra marzo e aprile), i Concerti lirico-vocali di musica sacra Cantate Mecum Domino a cura del Teatro Lirico Sperimentale (ad aprile), i concerti a cura dell’associazione Omaggio all’Umbria (tra aprile e maggio) tra cui quello con protagonista Uto Ughi e i Concerti Sinfonici e Cameristici della Filarmonica Umbra tra maggio e giugno.

IL PROGRAMMA

SCARPETTE STRETTE

Domenica 1 dicembre | Teatro Nuovo G. C. Menotti | ore 16.30 | spettacolo teatrale promosso da Fontemaggiore per la rassegna “La Domenica dei Sogni”

PATTI SMITH IN CONCERTO

Martedì 3 dicembre | Teatro Nuovo G. C. Menotti | ore 21.00

“Words and Music” Patti Smith accompagnata da Tony Shanahan alla chitarra e al pianoforte | ingresso a pagamento

INCONTRI D’ARTE A PALAZZO COLLICOLA

Venerdì 6 dicembre | Palazzo Collicola | ore 17.30 | “Fabrizio Plessi: Digital Life”

IL DIRITTO AD ESSERE CRESCIUTO

Venerdì 6 dicembre | cinema Sala Pegasus | ore 18.00

proiezione del film “Cafarnao” di Nadine Labaki, per la giornata internazionale dei diritti per i bambini

MERCATINO DELL’ANTICO

Domenica 8 dicembre | vie e piazze del centro storico | ore 8.00 – 20.00

mercatino mensile di oggetti di vario genere, da prodotti di artigianato a capi di abbigliamento, mobili, gioielli e libri

FIERA DELL’IMMACOLATA

Domenica 8 dicembre | viale Trento e Trieste | ore 8.00 – 20.00

BABBO NATALE CON LA CROCE ROSSA

Domenica 8 dicembre | via Fratelli Cervi e piazza della Libertà | ore 10.00

visita al museo della ex Ferrovia Spoleto Norcia e passeggiata fino alla casa di Babbo Natale

GRAN GALA AVIS

Domenica 8 dicembre | Teatro Nuovo G. C. Menotti | ore 17.00 | concerto dell’Immacolata Banda “Città di Spoleto” per la Giornata del Donatore

IL SILENZIO GRANDE

Martedì 10 dicembre | Teatro Nuovo G. C. Menotti | ore 21.00

commedia di Maurizio De Giovanni diretta da Alessandro Gassmann con Massimiliano Gallo, Stefania Rocca, Monica Nappo, Paola Senatore, Jacopo Sorbini per la “Stagione di Prosa 2019/2020” | ingresso a pagamento

IL ROMANTICISMO DEL SECOLO SCORSO

Giovedì 12 e venerdì 13 dicembre | Teatro Nuovo G. C. Menotti Sala XVII settembre | ore 21.00

la Filodrammatica Umbra “Gino Fantoni” presenta due atti unici di Domenico Benedetti Valentini

“Sulla porta di Genesio” e “La finestra della nonna” per la regia di Fausto Manasse | ingresso a pagamento

LA NOTTE DEI CAMPIONI

Sabato 14 dicembre | Ristorante Zengoni dalle ore 17.00

premiazione dei protagonisti dei campionati nazionali e mondiali a cura di Moto Club Spoleto e cena di gala con campioni della scena internazionale

AUGURI MAESTRO

Domenica 15 dicembre | Teatro Caio Melisso Spazio Carla Fendi | ore 16.30

omaggio della Compagnia Teatrale La Maschera per il compleanno di Gianfrancesco Marignoli | ingresso a pagamento

DE RE MI…LLE AUGURI

Venerdì 20 dicembre | Teatro Nuovo G. C. Menotti | ore 17.00 | concerto di Natale degli allievi della Scuola comunale di Musica e Danza A. Onofri

SCAMBIAMOCI GLI AUGURI!

Sabato 21 dicembre | Teatro Nuovo G. C. Menotti | ore 21.00

concerto di Natale con la Novi Toni Comites Orchestra, Stefano Mhanna direttore e violino solista

e i Laudesi Umbri – progetto Omaggio all’Umbria per le Aree del Cratere a cura di Laura Musella

GIORNATA SPOLETINA DEI GRANDI DELLO SPORT

Venerdì 27 dicembre | Complesso Monumentale di San Nicolò | ore 16.00 | premiazione atleti spoletini che si sono distinti nelle gare internazionali

CABARET YIDDISH

Venerdì 27 dicembre | Teatro Nuovo G. C. Menotti | ore 21.00

spettacolo di musica e storie della tradizione ebraica di e con Moni Ovadia – evento Spoleto Festival dei due Mondi | ingresso a pagamento

TORNEO CITTÀ DI SPOLETO

da venerdì 27 a domenica 30 dicembre | nelle palestre cittadine | 13° torneo internazionale organizzato dalla Ass. Volley Spoleto

THE LEGEND OF MORRICONE

Sabato 28 dicembre | Teatro Nuovo Gian Carlo Menotti | ore 21.00 | tributo alle grandi musiche del maestro Ennio Morricone | ingresso a pagamento

CAPODANNO IN PIAZZA

Martedì 31 dicembre | piazza Garibaldi e vie del centro storico dalle ore 22.30

“DALLA TARANTA ROCK A KALIMBA DE LUNA…”, progetto musicale composto dal duo Tony Esposito ed Enrico Capuano con la band Tammurriatarock in piazza Garibaldi e BANDA IRÉ: la street band che porta per le vie del centro storico samba, axé e funky

ore 24.00 spettacolo di fuochi d’artificio dalla Rocca Albornoz

LA BEFANA DELLA CROCE ROSSA

Lunedì 6 gennaio | piazzale Auditorium della Stella dalle | ore 15.00 | intrattenimento in attesa dell’arrivo della Befana

I GIOVANI TALENTI SPOLETINI

Lunedì 6 gennaio | Teatro Caio Melisso Spazio Carla Fendi | ore 17.00 | concerto dell’Epifania con Samuele Telari alla fisarmonica

RIPOSINO IN PACE

Sabato 11 gennaio | Teatro Caio Melisso Spazio Carla Fendi | ore 21.00 | commedia a cura della C. teatrale GAD La Maschera | ingresso a pagamento

L’ONORE PERDUTO DI KATHARINA BLUM

Domenica 12 gennaio | Teatro Nuovo G. C. Menotti | ore 21.00

spettacolo teatrale tratto dal romanzo di Heinrich Böll per la “Stagione di Prosa 2019/2010” | ingresso a pagamento

THE BLUE BAND LIVE

Lunedì 13 gennaio | Teatro Nuovo G. C. Menotti | ore 21.00 | concerto“Blues Brothers soundtrack & much more”

FIERA DI SAN PONZIANO

Domenica 18 gennaio | vialeTrento e Trieste dalle 8.00 alle 20.00 | fiera dedicata al Santo Patrono di Spoleto

FROZEN PARK

da sabato 23 novembre 2019 a domenica 26 gennaio 2020 | piazzale adiacente via Fratelli Cervi | pista di pattinaggio sul ghiaccio

MERCATINI DI NATALE

Venerdì 29 novembre – martedì 14 gennaio 2020 | giardini Casina dell’Ippocastano

mercatini di Natale

LA FORESTA INCANTATA

Venerdì 29 novembre – martedì 14 gennaio 2020 | parco Chico Mendes

nei week end concerti musicali e spettacoli natalizi

NATALE IN GIOCO

7-8 dicembre/ 14-15 dicembre/ 21-22 dicembre | centro storico | animazione per bambini con Babbo Natale dalle 16.30 alle 19.30

PRESEPI

da domenica 8 dicembre 2019 a martedì 14 gennaio 2020 | Chiesa di S. Simone | Spoleto, la città in un Presepe X edizione

MAESTRI ZAMPOGNARI

7-8 dicembre/ 14-15 dicembre/ 21-22 dicembre | centro storico |

MOSTRE

da sabato 14 dicembre 2019 a domenica 8 marzo 2020 | Palazzo Collicola | inaugurazione 14 dicembre ore 11.30

“Convergenze. Notargiacomo in dialogo con opere della collezione GAM di Spoleto” a cura di Gianfranco Notargiacomo e Marco Tonelli

“Piero Raspi: i collages” a cura di Giorgio Flamini

…anticipazioni di primavera 2020

LOPEZ – SOLENGHI

15 marzo h 21.00 – Teatro Nuovo Gian Carlo Menotti

Ritorno sulle scene del celebre duo comico in uno show di imitazioni, sketch e performance musicali

SETTIMANA INTERNAZIONALE DELLA DANZA

30 marzo / 4 aprile – Teatro Nuovo Gian Carlo Menotti

XXIX edizione del prestigioso concorso internazionale di danza

I EDIZIONE SPOLETO SALOTTO DELLE ECCELLENZE

marzo – aprile

L’esclusivo spazio delle eccellenze per gustare arte, saperi e sapori nelle vie e piazze del centro

storico

CANTATE MECUM DOMINO

5 – 7 – 10 aprile – Teatro Caio Melisso Spazio Carla Fendi

Concerti lirico – vocali di musica sacra per la Settimana Santa a cura del Teatro Lirico Sperimentale, Regione Umbria e MIBAC

OMAGGIO ALL’UMBRIA CONCERTI

a cura della Associazione Omaggio all’Umbria, Regione Umbria e MIBAC

Teatro Caio Melisso Spazio Carla Fendi 13/04 h 17.00

25 Arpe per il Lunedì dell’Angelo

Teatro Caio Melisso Spazio Carla Fendi 26/04 h 17.00

Orchestra Giovanile “Luigi Cherubini” in concerto – l’Orchestra è stata fondata ed è curata dal M° Riccardo Muti

Teatro Nuovo Gian Carlo Menotti 2/05 h 21.00

Maestro Uto Ughi in concerto

CONCERTI SINFONICI E CAMERISTICI

9 – 16 – 22 – 30 maggio e 20 giugno

Teatro Nuovo Gian Carlo Menotti e Teatro Caio Melisso Spazio Carla Fendi

A cura della Associazione Filarmonica Umbra, Regione Umbria e MIBAC

LA VOCE DELLA TERRA – CONCERTI JAZZ

30 aprile – International jazz day

15-29 maggio – Teatro Caio Melisso “Spazio Carla Fendi”

A cura di Associazione Viosionimusica, Regione Umbria e MIBACT

Riproduzione riservata


Condividi su:


Aggiungi un commento