Amelia, post sessista contro il ministro Azzolina: Pimpinelli si dimette

Amelia, post sessista contro il ministro Azzolina: Pimpinelli si dimette

Redazione

Amelia, post sessista contro il ministro Azzolina: Pimpinelli si dimette

Sab, 24/10/2020 - 10:47

Condividi su:


Amelia, post sessista contro il ministro Azzolina: Pimpinelli si dimette

Un post sessista, di poche parole ma in grado di fare molto rumore. E’ quello che l’ormai ex presidente del consiglio comunale di Amelia ha indirizzato alla ministra dell’Istruzione, Lucia Azzolina, negli ultimi giorni al centro del dibattito nazionale, dopo il varo del nuovo Dpcm. Una bufera, alla quale il presidente Leonardo Pimpinelli ha messo fine con la sua lettera di dimissioni.

Le scuse di Pimpinelli per il post contro Azzolina

In riferimento ad un mio post che ha creato grande indignazione chiedo pubblicamente scusa, non avevo nessuna intenzione di fare offese sessiste ma ho ripreso fedelmente una dichiarazione della Ministra detta alla Gruber ieri sera ironizzandoci sopra – scrive – Sicuramente è stata una battuta greve e fuori luogo di cui mi pento. Sono pronto ad assumermi le mie responsabilità in sede politica di una battuta fuori luogo sia per il mio ruolo sia per come è stata posta“.

Le dimissioni

Pimpinelli ha rimesso il mandato da presidente, che ora dovranno essere discusse dall’Aula. “Ho sbagliato e chiedo sinceramente scusa in primis al ministro Azzolina e poi a tutte le donne”. scrive il consigliere.

Il precedente

Dalle file dei consiglieri comunali amerini non è il primo atto d’intemperanza social. Prima di Pimpinelli c’era stato Massimiliano Galli, con un altro insulto sessista che aveva preso di mira Emma Marrone. Per questo era stato espulso dalla maggioranza.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.
"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!