Polizia Provinciale sorprende cacciatore mentre abbatte un capriolo in periodo di divieto. Foto non adatte ad un pubblico sensibile - Tuttoggi

Polizia Provinciale sorprende cacciatore mentre abbatte un capriolo in periodo di divieto. Foto non adatte ad un pubblico sensibile

Redazione

Polizia Provinciale sorprende cacciatore mentre abbatte un capriolo in periodo di divieto. Foto non adatte ad un pubblico sensibile

martedì, 04/10/2011 - 15:30

Condividi su:


Polizia Provinciale sorprende cacciatore mentre abbatte un capriolo in periodo di divieto. Foto non adatte ad un pubblico sensibile

La Polizia Provinciale del Comprensorio di Foligno ha sorpreso un cacciatore di selezione, del distretto di Pale, mentre abbatteva un capriolo maschio, di circa 15 mesi e del peso di circa 20 kg, in un periodo non consentito per questa specie. Il cacciatore, per coprire l’illecito compiuto, ha anche cercato di far perdere le tracce dell’animale abbattuto. Gli agenti del comprensorio folignate hanno sorpreso l’uomo dopo attente indagini a seguito di alcune segnalazioni di attività illecite perpetrate da alcuni cacciatori. Ad ogni cacciatore di selezione viene assegnato un numero di caprioli o daini da abbattere: ma purtroppo si assiste a comportamenti non consoni di coloro che non comunicano l’animale abbattuto, facendo razzia in maniera indiscriminata, a volte anche per creare un commercio di carne presso ristoranti compiacenti. Il cacciatore autore dell’atto illecito è stato segnalato all’Autorità Giudiziaria.


Condividi su:


Aggiungi un commento