Perugia, le indicazioni dai 10 gol alla V. Sangiustino |Mercato, ora l'attacco

Perugia, le indicazioni dai 10 gol alla V. Sangiustino | Mercato, ora l’attacco

Redazione

Perugia, le indicazioni dai 10 gol alla V. Sangiustino | Mercato, ora l’attacco

Mer, 21/07/2021 - 07:50

Condividi su:


Mister Alvini soddisfatto dell'atteggiamento dei suoi ragazzi | Ex sognati: Di Carmine verso la Calabria, Cerri al Como: gli obiettivi sono altri

Le 10 reti rifilate dal Perugia alla Virtus Sangiustino nella seconda amichevole della squadra di mister Alvini non fanno cambiare la strategia di Giannitti in questa fase del calciomercato: dopo difesa e centrocampo, l’obiettivo è cambiare in attacco. Per sostituire i partenti e rispondere alle esigenze dell’allenatore. Con il quale il ds sta concordano le mosse. Come avvenuto in particolare per Lisi e Dell’Orco, profili espressamente richiesti dal tecnico.

Conferme e nuovi esordi

Rispetto alla gara contro la Polisportiva Sulpizia Alvini ha potuto contare su altri nuovi innesti, tra i quali appunto il difensore acquistato dal Sassuolo.

Confermatissimo in porta il portiere Chichizola, la cui esperienza si sta dimostrando importante anche nel dare indicazioni ai compagni del reparto difensivo.

Gli attaccanti

Mister Alvini si è detto soddisfatto dell’atteggiamento dei suoi ragazzi. Almeno sull’approccio all’amichevole e sul lavoro che stanno svolgendo in allenamento. Quanto all’assimilazione degli schemi e delle sue idee tattiche, ci sarà tempo. Soprattutto quando il tecnico avrà a disposizione tutti gli effettivi.

L’obiettivo ora si concentra sull’attacco. Reparto per il quale sono finora approdati l’esperto Carretta e il giovane Kalifa Manneh.

Il giovane Lunghi è stato ceduto in prestito al Montevarchi in C ed ha lasciato il ritiro di Pieve Santo Stefano. Ma altri sono con le valige in mano. Il primo indiziato a lasciare il ritiro è Vano, per il quale ci sono richieste dalla C. E’ stato lui, schierato titolare all’inizio, ad aprire le marcature nell’ultima amichevole.

Melchiorri contro la Virtus Sangiustino ha siglato una doppietta. Come Bianchimano, che si è ripetuto dopo le due reti al Sulpizia. In rete anche Murano.

Il sogno di molti tifosi era rivedere con la maglia biancorossa Samuel Di Carmine, che di sicuro lascerà Verona. Per l’attaccante si è mossa con decisione la Reggina. Dalla Calabria dicono che la trattativa sia molto avanzata.

Sembra ormai sfumare anche un altro ritorno, quello di Alberto Cerri, dal Cagliari in procinto di approdare a Como, nella squadra nei promossa in B come il Grifo. Piazze – Reggio Calabria e Como – che anche dal punto di vista finanziario non appaiono molto distanti da Perugia.

Segno che i profili di Di Carmine e Cerri, che pure solleticano la fantasia dei tifosi per i buoni ricordi lasciati al Curi, non sono quelli cercati fino in fondo da Giannitti e Alvini. In particolare, si sta cercando un attaccante forte fisicamente e un innesto veloce, che possa agire anche come mezza punta.

Elia al Benevento: ora è ufficiale

E a proposito di ex molto amati dalla tifoseria, ora c’è l’ufficialità su un trasferimento conosciuto da tempo: Salvatore Elia raggiunge mister Caserta a Benevento. L’esterno di proprietà dell’Atalanta, il migliore della passata trionfale stagione in C del Perugia, era stato una delle prime richieste di Caserta. E nonostante le parole di stima nei confronti di Perugia e del Perugia e la voglia del ragazzo di tentare il confronto con la Serie A, ha accettato di giocare in una formazione di B che punta chiaramente al ritorno nella massima serie.

Il tabellino

Perugia – Virtus Sangiustino 10-0

Perugia: Chichizola (23′ st Moro), Rosi (1′ st Cancellotti), Sgarbi (1′ st Menci – 19′ st Manneh), Curado (1′ st Angori), Sounas (1′ st Di Noia), Konate (1′ st Kouan), Carretta (21′ pt Murano – 1′ st Bianchimano), Vanbaleghem (1′ st Burrai), Lisi (1′ st Righetti), Dell’Orco (1′ st Falzerano), Vano (1′ st Melchiorri). All. Alvini

Virtus Sangiustino: Matteaggi C. (27′ st Valenti), Matteaggi L. (13′ st Brizzi), Botta (9′ st Gabrielli), Martini, Fancelli (1′ st Nocentini T. – 41′ st Comanducci), Poggini A., Goretti (29′ st Piccinelli), Del Bene A., Cerboni (1′ st Del Bene M.), Sanchez, Broggini. A disp.: Nocentini L. All. Poggini S.

Arbitro: Ilaria Bianchini di Terni.

Reti: 19′ pt Sgarbi, 21′ pt Sounas, 29′ pt Murano, 3′ st e 26′ st Melchiorri, 9′ st, 19′ st e 39′ st Falzerano, 22′ st e 31′ st Bianchimano.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!