Perugia, centrosinistra "Corte dei conti critica situazione finanziaria del Comune, fallimento della gestione Romizi" - Tuttoggi

Perugia, centrosinistra “Corte dei conti critica situazione finanziaria del Comune, fallimento della gestione Romizi”

Redazione

Perugia, centrosinistra “Corte dei conti critica situazione finanziaria del Comune, fallimento della gestione Romizi”

I gruppi consiliari di centrosinistra intervengono contro l'Amministrazione Romizi dopo la valutazione della Corte dei conti sulla situazione finanziaria del Comune
Lun, 05/08/2019 - 15:24

Condividi su:


“La valutazione della Corte dei Conti sulla situazione finanziaria del Comune di Perugia, definita ‘piuttosto critica’, denota il fallimento politico e amministrativo della gestione Romizi”. E’ quanto evidenzia in una nota il centrosinistra perugino, vale a dire il consigliere  comunale Giuliano Giubilei, il gruppo Idee, Persone, Perugia e il gruppo del Partito democratico.

“Nella recente delibera 70/2019, – ricorda il centrosinistra – la Sezione Regionale di Controllo valuta come insufficienti e deludenti le manovre messe in atto dall’amministrazione al fine di risolvere le criticità dei conti comunali. I magistrati contabili puntano il dito soprattutto sul fondo cassa pari a zero, definendolo il principale indicatore di squilibrio finanziario, e contro la ‘perdurante, scarsa capacità di riscossione”, elemento basilare per garantire la sostenibilità degli equilibri di bilancio. Una situazione progressivamente degenerata negli ultimi anni, nei quali è dilagata la consuetudine dell’Ente a ricorrere alle anticipazioni di tesoreria, misura che dovrebbe essere un espediente eccezionale, ma che viene al contrario utilizzato – per dirla con le parole durissime della Corte dei Conti – come “un vero e proprio mutuo ‘atipico’ destinato a finanziare la spesa corrente’.

Visto il fallimento delle azioni messe in campo, i magistrati contabili indicano che sarà inevitabile stringere la cinghia, riducendo la spesa corrente. Per tenere i conti in ordine bisognerà quindi incidere sulla carne viva dei servizi al cittadino e sulle risorse che garantiscono il corretto funzionamento della macchina comunale. La delibera della Corte dei Conti sul bilancio del Comune di Perugia certifica dunque senza più dubbi il fallimento della giunta Romizi e delle sue scelte politiche e amministrative”.

Aggiungi un commento

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!