Pensionato piromane arrestato dalla Forestale mentre tenta di appiccare nuovo incendio

Pensionato piromane arrestato dalla Forestale mentre tenta di appiccare nuovo incendio

Secondo i carabinieri del nucleo forestale sarebbe l’autore dei numerosi incendi che si sono sviluppati in provincia di Terni nelle ultime settimane

share

Lo hanno beccato mentre tentata di appiccare un incendio, l’ennesimo in queste ultime settimane secondo gli inquirenti nel territorio della provincia di Terni. Il piromane colto in flagranza di reato è un pensionato residente a Guardea, S.R. le sue iniziali. Ad arrestarlo sono stati i militari dei Carabinieri Forestale delle stazioni di Montecchio, Orvieto e Amelia coordinati dal Nipaaf (Nucleo Investigativo Polizia Ambiente Agroalimentare Forestale ) di Terni.

L’uomo era da tempo sotto stretta osservazione dei militari, perché le indagini avevano indirizzato l’attenzione proprio su di lui dopo i numerosi incendi appiccati a partire dal mese di luglio nel territorio dei Comuni di Montecchio e Guardea. Ed oggi il pensionato è stato  sorpreso dai militari mentre appiccava il fuoco su un’area coltivata ad oliveto, limitrofa al bosco. I carabinieri forestali lo hanno quindi fermato appena in tempo e tratto in arresto. Il presunto piromane ora rischia una condanna, per i reati di cui è accusato, da 4 a 10 anni di reclusione.

share

Commenti

Stampa