Paparelli, un Jobs Act per l'Umbria | A Terni Centri per l'impiego come laboratorio - Tuttoggi

Paparelli, un Jobs Act per l’Umbria | A Terni Centri per l’impiego come laboratorio

Redazione

Paparelli, un Jobs Act per l’Umbria | A Terni Centri per l’impiego come laboratorio

L'annuncio al Pes Network Employers' day | Presentati gli esoneri per le assunzioni con Garanzia Giovani
Sab, 09/04/2016 - 18:01

Condividi su:


Predisporre una sorta di Jobs act umbro, dove inserire anche l’ulteriore potenziamento dei servizi per l’impiego così da aumentare l’incrocio domanda-offerta di lavoro, accrescere l’accesso ai servizi da parte delle imprese, potenziandone la digitalizzazione, sia per chi cerca lavoro che  per chi lo offre, e sfruttare le opportunità offerte dal Pin regionale introducendolo pure nei Centri per l’impiego“: è l’idea annunciata dal vicepresidente della giunta regionale de assessore allo sviluppo economico, Fabio Paparelli, nel corso del Pes Network Employers’day che si è svolto nei giorni scorsi a Terni e Perugia. “Quello a cui punta la Regione Umbria – ha aggiunto l’assessore – è una legge di sistema che affronti tutte le questioni legate al mercato del lavoro in un’ottica di maggiore efficienza e semplificazione”.
L’iniziativa si era aperta alla Camera di Commercio di Terni dove Regione e Province hanno illustrato le novità nei servizi per il lavoro rivolti in particolare alle imprese. Nella nuova struttura regionale i Centri impiego saranno caratterizzati alcune funzioni specifiche e in questo contesto quello di Terni – è stato detto – si configurerà come una sorta di laboratorio umbro per i servizi alle imprese e lo sviluppo dei territori.
Nel pomeriggio di ieri, a Perugia, i Centri per l’impiego hanno incontrato le aziende per informarle sulla gamma di servizi offerti per migliorare il ‘matching’ e attivare i contatti tra i datori di lavoro e le persone in cerca di occupazione. Tra i principali strumenti offerti alle aziende – è stato evidenziato – gli esoneri contributivi per le assunzioni, specifici anche per il programma Garanzia giovani, apprendistato di primo livello per fasce 15-25 anni da formare in azienda, incentivi alle assunzioni delle fasce deboli e svantaggiate.

Aggiungi un commento

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!