Paolo Fratini presenta la lista “San Giustino Domani”, ecco i 16 candidati

Paolo Fratini presenta la lista “San Giustino Domani”, ecco i 16 candidati

Il sindaco uscente “Questa è la nostra squadra: uomini e donne rappresentativi di tutto il territorio, un mix di gioventù e freschezza combinato a maturità ed esperienza”

share

Grande partecipazione, questa mattina (sabato 27 aprile), alla presentazione della lista “San Giustino Domani”.  Tanta curiosità e sala del Consiglio comunale gremita per conoscere i nomi dei 16 candidati alla carica di consigliere comunale, introdotti dal candidato a sindaco Paolo Fratini.

Questa è la nostra squadra: uomini e donne rappresentativi di tutto il territorio, un mix di gioventù e freschezza combinato a maturità ed esperienza – ha dichiarato il primo cittadino –, uniti per un progetto al servizio della comunità”.

San Giustino non è più una terra di mezzo tra Sansepolcro e Città di Castello, ma un Comune al centro della discussione politica, con un ruolo importante, con una sua identità ed autonomia. Per questo stamattina i protagonisti sono i 16 candidati, espressione del territorio. Non vedete al loro fianco rappresentanti politici regionali né nazionali, questo non significa che siamo isolati o che non abbiamo le relazioni necessarie per far crescere la nostra città, ma oggi preferiamo il protagonismo dei cittadini, la ricchezza del nostro territorio

Di seguito i nomi dei candidati alla carica di consigliere comunale, con una piccola biografia:

Sono Paolo Pompei, ho 56 anni, sono sposato e ho due figli. Sono un elettricista, dipendente di un’azienda del territorio. Attivo da tempo nel mondo nell’associazionismo.

Sono Camilla Sorchi, ho 21 anni, abito nella frazione di Selci. Sono una studente, frequento il secondo anno della facoltà di Lingue straniere per l’impresa all’Università di Siena. Da alcuni anni partecipo attivamente alla vita della frazione collaborando con la Pro Loco.

Sono Walter Bracalenti, ho 65 anni e sono un operaio in pensione da poco. Da sempre partecipe ed attivo nel mondo dell’associazionismo del paese.

Sono Ginevra Comanducci, ho 22 anni, abito a Selci. Sono una studente, frequento il terzo anno della facoltà di Giurisprudenza all’Università di Perugia, ed ho una grande passione per la politica del mio territorio.

Sono Sara Marzà, ho 40 anni, sono sposata con due figlie ed abito a San Giustino. Lavoro per una cooperativa sociale, mi occupo prevalentemente di servizi ai minori, svantaggiati sociali, disabilità. Sono stata presidente della commissione urbanistica nella passata legislatura.

Sono Andrea Guerrieri, ho 33 anni, sono sposato. Sono informatico in una nota azienda del territorio. Credo da sempre nei valori della cooperazione e dell’associazionismo, vivo la politica come uno strumento al servizio della comunità per migliorare il territorio, i suoi spazi sociali e le attività ricreativo/culturali. Molto attivo all’interno del partito di Rifondazione Comunista.

Sono Emanuele Marchetti, ho 39 anni, vivo a Selci e ho una figlia. Sono un operaio specializzato, con un forte interesse per l’associazionismo del mio paese.

Sono Maurizio Grilli, ho 57 anni, abito a Lama e sono consigliere comunale uscente della passata legislatura. Sono responsabile di due associazioni nel territorio e ho un piccolo agriturismo di montagna.

Sono Stefania Moscetti, ho 37 anni, sono sposata e ho un figlio di 10 anni. Sono ingegnere civile e nella passata legislatura ho svolto il ruolo di vicepresidente della commissione urbanistica.

Sono Giuliano Pozzesi, ho 70 anni, sposato con due figlie e una nipotina. Pensionato, una vita passata a fare l’impiegato. Dal 2015 ho fondato, assieme ad altri cittadini, il comitato di quartiere alla Dogana, dove vivo dal 1979.

Sono Milena Crispoltoni Ganganelli, ho 61 anni, sono sposata con tre figli e quattro nipoti. Sono docente di religione presso un istituto scolastico di Città di Castello. Sono stata nella scorsa legislatura assessore alla cultura – turismo – scuola – pari opportunità – promozione della cultura della legalità.

Sono Giuseppe Boncompagni, ho 54 anni e vivo a San Giustino, dove 25 anni fa ho aperto la mia attività commerciale. Sono insegnante di arte floreale ed ho una mia scuola di formazione.

Sono Elisa Mancini, ho 36 anni, sposata con una figlia di 3 anni e vivo a Lama. Sono un architetto e nella scorsa legislatura sono stata assessore a servizi sociali – sport – politiche giovanili – eventi – sicurezza – commercio – gemellaggi.

Sono Enzo Smacchia, ho 58 anni e da quasi 30 anni vivo a San Giustino. Impiegato in un gruppo industriale, ho maturato esperienze amministrative, finanziare ed organizzative. Sono impegnato in associazioni sociali.

Sono Libero Valenti, ho 49 anni e sono padre di tre figli. Sono imprenditore agricolo e provengo da una famiglia che ha sempre partecipato attivamente alla politica cittadina. Faccio parte di associazioni sportive e sociali.

Sono Stefania Ceccarini, ho 50 anni e vivo a San Giustino da sempre. Sono una libera professionista ed opero principalmente come danza-terapeuta a contatto con le istituzioni scolastiche, le cooperative sociali, associazioni culturali e di volontariato. Dal 2012 sono presidente della Fondazione per il museo Storico Scientifico del Tabacco.

share

Commenti

Stampa