PALATENDA: AL VIA LA FASE PARTECIPATIVA. SINDACO BENEDETTI "LE QUESTIONI DELLA CITTA' SI PRENDONO CON LA CITTA' - Tuttoggi.info

PALATENDA: AL VIA LA FASE PARTECIPATIVA. SINDACO BENEDETTI “LE QUESTIONI DELLA CITTA' SI PRENDONO CON LA CITTA'

Redazione

PALATENDA: AL VIA LA FASE PARTECIPATIVA. SINDACO BENEDETTI “LE QUESTIONI DELLA CITTA' SI PRENDONO CON LA CITTA'

Sab, 03/10/2009 - 18:32

Condividi su:


Il Sindaco Daniele Benedetti – si legge in una nota dirmata nel pomeriggio dal Comune – ribadisce l'importanza della condivisione delle scelte per i cittadini e la città Sulla questione della tendostruttura, l'attenzione dell'Amministrazione resta alta e consapevole della necessità di una scelta conclusiva e rapida, come già annunciato dal Sindaco nell'ultimo consiglio comunale, nel corso del quale è stata ribadita la posizione di tutta la giunta, che fermo restando il percorso progettuale fatto e la decisione assunta, si è dichiarata disponibile a confrontarsi con la città. La posizione è nota e non riguarda solo la tendostruttura, ma tutti i progetti avviati o ipotizzati nelle linee di mandato per dotare Spoleto di un'impiantistica sportiva all'altezza della città e capace di dare risposte complessive ai bisogni ripetutamente manifestati, non da oggi, dal mondo dello sport, del turismo e dello spettacolo.

“Non possiamo e non dobbiamo commettere l'errore di procedere per spot”- ha ripetuto ieri il sindaco ai suoi collaboratori discutendo sulla necessità di una visione condivisa di città che sappia cogliere per intero opportunità e prospettive di sviluppo di fronte ai molteplici bisogni vecchi e nuovi che i cittadini esprimono. Sulla stampa continuano giustamente ad apparire considerazioni e prese di posizione, ma l'obiettivo vero, già descritto minuziosamente, è quello di una autentica conferenza cittadina, per la quale il Sindaco sta già studiando l'organizzazione e lo svolgimento che non supererà i 15 giorni annunciati.

“Abbiamo detto di voler discutere tutto – ribadisce Daniele Benedetti – il che significa non la sola tendostruttura, ma la tendostruttura insieme al progetto di fattibilità della riqualificazione e potenziamento del polo sportivo di P.zza D'Armi che come note comprende il palazzetto dello sport, la piscina e il campo di atletica”. Per questa ragione lo stesso Sindaco, coadiuvato dal suo Vice e Assessore allo sport Dante Andrea Rossi, ha già intrapreso i necessari contatti con Provincia, Regione e altri possibili finanziatori, inoltre è stato attivato il tavolo tecnico per approfondire ulteriormente il piano di fattibilità di P.zza D'Armi. Benedetti, come deciso dalla Giunta e illustrato al Consiglio, crede fermamente nel coinvolgimento dei cittadini su scelte che li riguardano e quindi attribuisce alla partecipazione con loro e con le loro organizzazioni: società sportive, associazioni di categoria, associazioni di quartiere, associazioni con scopi sociali, ecc., il significato vero di un processo che ascolti tutti i punti di vista prima della decisione finale che compete alla Giunta. “Ciò vale – ha puntualizzato Benedetti – per ogni progetto strategico, perché le decisioni per la città si prendono con la città e non su altri tavoli o in altre città, altrimenti non ha senso parlare di gioco di squadra e di partecipazione dei cittadini nelle scelte”.


Condividi su:


ACCEDI ALLA COMMUNITY
Leggi le Notizie senza pubblicità
ABBONATI
Scopri le Opportunità riservate alla Community
necrologi_spoleto

L'associazione culturale TuttOggi è stata premiata con un importo di 25.000 euro dal Fondo a Supporto del Giornalismo Europeo - COVID-19, durante la crisi pandemica, a sostegno della realizzazione del progetto TO_3COMM

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!


    trueCliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.

    "Innovare
    è inventare il domani
    con quello che abbiamo oggi"

    Grazie per il tuo interesse.
    A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!