Ospedale Terni, stipendi più ricchi per dirigenti - Tuttoggi

Ospedale Terni, stipendi più ricchi per dirigenti

Redazione

Ospedale Terni, stipendi più ricchi per dirigenti

Aumenti tabellari e l'adeguamento delle indennità previsti dal nuovo contratto collettivo nazionale di lavoro dell’area sanità
Mar, 21/01/2020 - 16:08

Condividi su:


Ospedale Terni, stipendi più ricchi per dirigenti

Per i dirigenti dell’Azienda ospedaliera Santa Maria di Terni nella busta paga di gennaio arrivano gli attesi aumenti tabellari e l’adeguamento delle indennità previsti dal nuovo contratto collettivo nazionale di lavoro dell’area sanità, valido per il triennio 2016-2018, con riconoscimento dei relativi arretrati a partire dal 2016.

Siglato lo scorso 19 dicembre, il nuovo CCNL si applica a tutti i dirigenti medici, veterinari, sanitari e delle professioni sanitarie e riguarda il periodo dal 01/01/2016 al 31/12/2018 per la parte sia giuridica che economica, con effetti che decorrono dal mese successivo alla stipula, quindi dal mese di gennaio 2020. L’Azienda ospedaliera di Terni, procedendo tempestivamente all’applicazione delle disposizioni economiche previste, per il 27 gennaio ha quindi disposto il pagamento non soltanto delle competenze stipendiali del corrente mese di gennaio, degli incrementi tabellari e dell’adeguamento dei valori delle indennità previsti, ma anche degli arretrati degli anni 2016-2017-2018-2019. Ora, in considerazione delle nuove regole introdotte in merito al riconoscimento dell’anzianità della dirigenza, l’Azienda sta procedendo ad acquisire dai dirigenti medici, sanitari e delle professioni sanitarie i dati aggiuntivi richiesti dal nuovo CCNL ai fini delle relative ricostruzioni di carriera.


Condividi su:


Aggiungi un commento