In ospedale e al residence “Daniele Chianelli” arriva la Befana

In ospedale e al residence “Daniele Chianelli” arriva la Befana

La vecchietta farà visita ai bambini ricoverati all’ospedale ed agli ospiti del residence portando oltre 50 calze di dolciumi e doni


share

Un sacco pieno di calze e giocattoli: così domani, sabato 6 gennaio la Befana “atterrerà” al Residence “Daniele Chianelli” di Perugia. E sarà festa grande per i piccoli pazienti in cura presso la struttura complessa di Oncoematologia pediatrica dell’ospedale Santa Maria della Misericordia, molti dei quali ospitati gratuitamente nei 30 appartamenti della residenza fondata da Franco e Luciana Chianelli.

La simpatica vecchietta farà tappa al Residence con la sua scopa, proprio come vuole la tradizione, domani a partire dalle 15. Prima visiterà i bambini ricoverati in ospedale e poi si recherà al Residence “Daniele Chianell” con in spalla un bottino di oltre 50 calze con dolci, biscotti, moltissimi doni e sorprese, ma specialmente tanta allegria  per tutti i bambini e per i loro familiari.

Proprio il sorriso e il buonumore rappresentano per i piccoli, impegnati in una difficile battaglia contro la malattia, un grande alleato. All’evento parteciperà anche quest’anno il coro dell’Università della Terza età, da sempre vicino al “Comitato per la vita Daniele Chianelli”, che allieterà i partecipanti con canti e musica. Non mancheranno neanche “Lu Comandante” e i fans club di Vasco Rossi che per l’occasione hanno organizzato una raccolta di doni e si scateneranno con la musica del grande rocker. Anche quest’anno un sentito grazie va al circolo dipendenti della Perugina che mette a disposizione calze e befana.

share

Commenti

Stampa