"Open school" ad Assisi, domani incontro con genitori e studenti in vista dell'apertura dell'anno scolastico - Tuttoggi

“Open school” ad Assisi, domani incontro con genitori e studenti in vista dell’apertura dell’anno scolastico

Redazione

“Open school” ad Assisi, domani incontro con genitori e studenti in vista dell’apertura dell’anno scolastico

Già in calendario una riunione sul tema delle mense | Gli utenti dei servizi scolastici sono 1.543 (1.164 per la mensa e 379 per il trasporto)
Mer, 04/09/2019 - 17:41

Condividi su:


Domani, 5 settembre, dalle ore 17.00 alle ore 19.00, al DigiPASS Assisi (situato presso il Palazzetto del Capitano del Perdono a Santa Maria degli Angeli), l’assessore alle Politiche Scolastiche Simone Pettirossi sarà a disposizione dei genitori e degli studenti che vorranno intervenire per confrontarsi in vista dell’imminente riapertura delle scuole, ricevere informazioni ulteriori, dirimere eventuali dubbi.

Gli utenti dei servizi scolastici sono 1.543 (1.164 per la mensa e 379 per il trasporto). Quasi il 60% (885) ha effettuato l’iscrizione attraverso la procedura digitale messa a disposizione dal Comune e, di questi utenti, circa un terzo (300) ha usufruito del servizio di assistenza all’iscrizione on line attivato presso il DigiPASS Assisi.

“Le tantissime iscrizioni digitali – ha affermato l’assessore – mostra che l’innovazione digitale è sempre più importante per rendere l’amministrazione pubblica “aperta”, accessibile e, si potrebbe dire, ‘cittadino-centrica’. Come tutti i processi di apertura e di modernizzazione, ovviamente, richiede un periodo di riorganizzazione e di assestamento, ma è importante avere chiaro l’obiettivo finale, quello di offrire servizi sempre più efficienti e facili da usare agli utenti, con la consapevolezza che amministratori e funzionari pubblici trovano la loro ragione d’essere solo e soltanto nel servire al meglio i cittadini, recependone i suggerimenti o anche le critiche, che sono sempre l’occasione per migliorare.”

Sarà possibile confrontarsi anche su alcuni temi caldi, sui quali l’assessorato sta già lavorando.

Sul versante dei trasporti è stato infatti dato mandato agli uffici di procedere ad un’analisi approfondita del regolamento comunale e della zonizzazione per proporre

modifiche che possano meglio rispondere, nel limite del possibile, delle normative e dei vincoli organizzativi, alle esigenze dei genitori.Sul versante delle mense, inoltre, è stata già data disposizione di attuare, a partire dall’inizio della scuola, un monitoraggio puntuale degli scarti alimentari, per valutare quali siano i cibi meno graditi e trovare delle alternative. È stato anche convocato, per l’1 ottobre, il Comitato mensa a cui parteciperanno i dirigenti scolastici, i rappresentanti di genitori e dei docenti, l’Asl e la ditta che gestisce le mense scolastiche.

Aggiungi un commento

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.
"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!