Oltre 42 mila umbri guariti dal Covid | Contagiati ancora in calo

Oltre 42 mila umbri guariti dal Covid | Contagiati ancora in calo

Redazione

Oltre 42 mila umbri guariti dal Covid | Contagiati ancora in calo

Ven, 19/03/2021 - 13:46

Condividi su:


Di Perugia tre delle sei vittime dell'ultimo giorno | Gli altri decessi a Torgiano, Spello e Todi | Calano i ricoverati in ospedale

Oltre 42 mila umbri sono guariti dal Covid dall’inizio della pandemia. Secondo l’aggiornamento della protezione civile, alle ore 11.15 di oggi, venerdì 19 marzo, gli umbri che hanno avuto il Coronavirus ed hanno superato l’infezione (tra di loro, ovviamente, numerosi asintomatici) sono 42.002.

Il numero degli attualmente positivi nella regione cala ancora. Ora sono 5681, dopo i 182 contagi dell’ultimo giorno (su oltre 4 mila tamponi processati).

Calano sensibilmente i ricoveri ospedalieri: 460 i pazienti Covid in ospedale (20 in meno rispetto al giorno precedente), di cui 75 in terapia intensiva.

Nell’ultimo giorno si registrano altre 6 vittime, di cui 3 a Perugia. Gli altri decessi a Torgiano, Spello e Todi.

I contagi

I positivi a Perugia sono ormai poco sopra la soglia dei 600 (607), con un tasso di incidenza istantaneo di 3,66 positivi per mille abitanti, che colloca il capoluogo tra i comuni a minor diffusione del virus. Nell’ultimo giorno a Perugia i nuovi contagi sono stati 24, con i pazienti ricoverati che scendono a 63 (7 dei quali in terapia intensiva).

Dall’inizio della pandemia a Perugia sono morti 271 pazienti Covid. Dieci le vittime complessive a Torgiano, dove anche nell’ultimo giorno non si registrano nuovi contagi.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.
"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!