Nubifragio si abbatte sul perugino, allagamenti e disagi - Tuttoggi

Nubifragio si abbatte sul perugino, allagamenti e disagi

Davide Baccarini

Nubifragio si abbatte sul perugino, allagamenti e disagi

Centralino dei Vigili del Fuoco in tilt, colpito anche l'assisano e l'Alto Tevere | Frane nella zona di Pianello e Città di Castello, Tevere esonda a Lidarno
Dom, 12/06/2016 - 18:53

Condividi su:


Aggiornamento ore 20. Il Centro Operativo Comunale si è attivato immediatamente per far fronte ai danni causati dal maltempo nel pomeriggio. Dalla sede di Santa Lucia si sta monitorando continuamente la situazione e si è già provveduto ad intervenire con mezzi, operai e pompe idrovore nelle situazioni più critiche. Il servizio proseguirà per tutta la notte laddove necessario. Per segnalare la necessità di interventi sono attivi i numeri 075 5773116 e 075 5773117.

Un vero e proprio nubifragio, fin dal primo pomeriggio, ha letteralmente “allagato” l’intera regione, in particolar modo nel perugino. Sono state tantissime, in tutta l’Umbria, le richieste d’intervento ai Vigili del Fuoco, tuttora impegnati in diverse zone. Nel capoluogo, dove diverse strade sono state allagate, l’intensità della pioggia ha necessariamente costretto al rinvio dell’attesa manifestazione Perugia 1416. Nella zona di Pianello, oltre a vari allagamenti, si sono registrate anche alcune frane, così come a Città di Castello. A Villa Pitignano un’auto è rimasta bloccata e conseguentemente sommersa sotto ad un cavalcavia. A Lidarno l’esondazione del Tevere ha costretto a notevoli rallentamenti del traffico sulla E45 in direzione Terni (chiusa anche l’uscita Valfabbrica-Ancona). Numerosi allagamenti, in scantinati e parcheggi, hanno interessato anche l’assisano e l’Alto Tevere, compresa Gubbio.

Aggiungi un commento

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.
"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!