Nonna detective fa arrestare il ladro tradito dalla madre

Nonna detective fa arrestare dalla polizia il ladro tradito dalla madre

Redazione

Nonna detective fa arrestare dalla polizia il ladro tradito dalla madre

Il vicino di casa le aveva rubato la borsa con soldi contanti e cellulare
Mer, 03/06/2020 - 17:44

Condividi su:


Nonna detective fa arrestare dalla polizia il ladro tradito dalla madre

Nonna detective fa arrestare dalla polizia il ladro tradito dalla madre. L’arzilla nonna, di 86 anni, è riuscita ad indicare alla polizia l’uomo che le aveva appena rubato la borsa, contenente soldi in contanti, il cellulare ed altri effetti personali.

Il furto

L’anziana esce dal proprio appartamento per godersi un po’ di aria nella zona antistante il proprio condominio. E’ proprio qui che la donna vede il suo vicino, un uomo italiano di 58 anni, aggirarsi, tanto da salutarlo educatamente ma senza ricevere alcuna risposta.

Il ladro tradito dalla madre

Trascorso qualche minuto la signora, sentendo chiamare a voce alta il nome dell’uomo in questione dalla propria madre fuoriuscita nel balcone di casa, girandosi istintivamente notava lo stesso allontanarsi velocemente con la propria borsa in mano.

L’anziana ha allertato la Sala operativa della Questura di Perugia. Gli agenti della Squadra Volante sono intervenuti immediatamente. Sulla base della descrizione fatta dalla nonna detective gli agenti hanno rintracciato l’uomo, che nel frattempo era rientrato in casa.

L’ammissione

L’uomo, visti gli agenti, ha assunto subito un atteggiamento fortemente preoccupato per poi, successivamente, ammettere di aver sottratto la borsa all’anziana signora, abbandonandola in una via poco distante, dopo aver preso soldi e cellulare.

I poliziotti hanno arrestato l’uomo e recuperato l’intera refurtiva.

Il Tribunale di Perugia ha convalidato l’arresto.


Condividi su: