Moto, non arriva l'ok dal Comune: salta il Circuito storico di Spoleto

Moto, non arriva l’ok dal Comune: salta il Circuito storico di Sp

Redazione

Moto, non arriva l’ok dal Comune: salta il Circuito storico di Sp

Lun, 08/08/2022 - 17:58

Condividi su:


L'edizione 2022 doveva festeggiare i 95 anni di Remo Venturi | Il presidente del Club, Massarini: nessuno ci ha risposto, avevamo già prenotazioni

Annullata l’edizione 2022 della Rievocazione storica del circuito cittadino Città di Spoleto, la manifestazione motociclistica interrotta negli ultimi due anni a causa della pandemia e che quest’anno si sarebbe dovuta svolgere anche per festeggiare i 95 anni del campione Remo Venturi.

La manifestazione, fissata inizialmente per il 5 giugno e poi per l’11 settembre, è stata definitivamente annullata, perché dal Comune di Spoleto non è arrivata l’autorizzazione, né una qualche risposta alla richiesta inoltrata nei mesi scorsi.


Moto storiche, il pasticcio nella presentazione della domanda
che ha fatto saltare l’edizione 2022 della rievocazione


“Dopo che è saltata la manifestazione di giugno, per la quale avevamo presentato richiesta a gennaio – spiega il presidente del Club moto storiche Remo Venturi, Paolo Massarini – una nuova domanda per ottenere l’autorizzazione per l’11 settembre è stata protocollata lo scorso maggio. Ma siamo stati costretti, non avendo ancora ricevuto risposta, ad annullare definitivamente per quest’anno la manifestazione. Per la quale avevamo già raccolto diverse adesioni da varie città italiane”. Troppo stretti infatti i tempi, anche qualora il via libera fosse arrivato in questi giorni, per mettere in moto la complessa macchina organizzativa e raccogliere dagli sponsor i fondi necessari.

Il rammarico del Club Remo Venturi

La rievocazione, nelle edizioni che si sono susseguite dal 2000 in poi, ha portato a Spoleto numerose glorie del motociclismo, come Carlo Ubbiali, Emilio Mendogni, Paolo Campanelli, Eugenio Lazzarini. Oltre naturalmente a consentire di vedere ancora sulla moto il beniamino locale, Remo Venturi.

“Ci dispiace particolarmente – commenta ancora il presidente Massarini, anche esprimendo il rammarico di tutto il direttivo del club – perché il ritorno della rievocazione storica sarebbe stato il modo migliore per festeggiare i 95 anni di Remo Venturi. Ma incomprensibilmente non abbiamo ricevuto una risposta dagli uffici comunali. E questo, a un mese da una manifestazione così importante, che richiede un notevole impegno organizzativo ed economico, ci costringe ad annullare, con grande rammarico, l’evento”.

(nella foto il campione di motociclismo Remo Venturi, a destra, e il presidente del Club a lui dedicato, Paolo Massarini)

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!