Morte Andrea Bentivoglio, l'amico alla guida positivo all'alcoltest

Morte Andrea Bentivoglio, l’amico alla guida positivo all’alcoltest

Redazione

Morte Andrea Bentivoglio, l’amico alla guida positivo all’alcoltest

Lun, 01/08/2022 - 16:06

Condividi su:


L'autopsia ci sarà. Verso l'avviso di garanzia per omicidio stradale

Era positivo all’alcoltest il 18enne alla guida dell’auto che domenica mattina ha sbandato, finendo contro un guardrail a Trevi e causando la morte di Andrea Bentivoglio, l’amico coetaneo che era sull’auto con lui.

Le analisi effettuate hanno dato i primi riscontri. L’auto è stata posta sotto sequestro, il sostituto procuratore di Spoleto, Vincenzo Ferrigno, ha disposto l’autopsia sul corpo di Andrea.

Verso la nomina dei legali. L’autopsia ci sarà

Per l’amico alla guida dell’auto scatterà l’avviso di garanzia per omicidio stradale e per questo dovrebbe essere già stato nominato un legale, così come ha provveduto a nominare un legale la famiglia di Andrea. Con la nomina di un avvocato, potrà anche nominare un perito di parte per assistere all’esame autoptico, accertamento irripetibile.

Il bollettino medico dei due feriti

Sul fronte del bollettino medico, il minorenne, la terza persona nell’auto (tutti e 3 i ragazzi sono di Piedipaterno di Vallo di Nera), è stato dimesso dall’ospedale di Foligno. L’altro ragazzo, quello alla guida, ha subito un intervento chirurgico in seguito alle lesioni degli arti inferiori. E’ stabile e attualmente ricoverato a Foligno.

Andrea come Nikola

Il caso di Andrea Bentivoglio si delinea in qualche tratto simile a quello di Nikola Duka, il 21enne di Sant’Anatolia scomparso in un incidente sotto la galleria di Forca di Cerro, travolto da un’auto condotta da un suo compaesano poco più grande che pochi giorni fa ha patteggiato la pena a 4 anni di reclusione. La mamma di Nikola, Rezana, sulla pagina Facebook “Giustizia per Nikola Duka” ha scritto: “Oggi il mio cuore piange per Andrea Bentivoglio che ha perso la vita in un incidente stradale…Povero amore…Le mie più sentite condoglianze alla famiglia…Un forte abbraccio alla mamma. ..Oggi ho vissuto e ho provato lo stesso dolore quando e successo la tragedia di mio figlio…C’è una stella in più in cielo…“.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!