Moglie universitaria lo mette in lista per AstraZeneca: denunciati i primi due "furbetti" del vaccino

Moglie universitaria lo mette in lista per AstraZeneca: denunciati i primi due “furbetti” del vaccino

Redazione

Moglie universitaria lo mette in lista per AstraZeneca: denunciati i primi due “furbetti” del vaccino

Lun, 29/03/2021 - 20:19

Condividi su:


Primi riscontri dei carabinieri del Nas di irregolarità nelle liste degli umbri vaccinati contro il Coronavirus | Ci sarebbero altri casi

La moglie universitaria lo mette in lista per la sua dose di AstraZeneca contro il Covid. I carabinieri del Nas di Perugia hanno individuato i primi “furbetti” del vaccino. I militari, guidati dal tenente colonnello Giuseppe Schienalunga, stanno confrontando le liste delle persone vaccinate, acquisite da Umbria Digitale e Umbria Salute.

Carabinieri a caccia dei “furbetti”
del vaccino anti Covid

La coppia è stata denunciata alla Procura della Repubblica di Perugia. Secondo quanto finora accertato dai carabinieri, la moglie, dipendente universitaria, avrebbe fatto inserire il marito, imprenditore nel settore calzaturiero, nella lista degli operatori scolastici e universitari, vaccinati prioritariamente secondo il piano nazionale. In questo modo l’uomo ha ottenuto il vaccino prima di altre persone che ne avevano diritto.

Una volta che i nominativi sono inseriti nel sistema, l’iscrizione avviene digitando il proprio codice fiscale, senza che vengano chieste informazioni sulla professione del soggetto. Ecco perché il Nas sta verificando direttamente le liste fatte inserire da chi gestisce il portale.

Ma non sarebbe questa l’unica irregolarità finora riscontrata dai carabinieri del Nas. L’inchiesta è partita a seguito di segnalazioni arrivate alla Procura della Repubblica di Perugia.

Vaccini anti Covid, date e modalità delle prenotazioni
per le persone estremamente vulnerabili, i loro familiari
e gli aventi diritto già contagiati e guariti

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!