Mercatini, musica e divertimento, Petrelle si trasforma nel villaggio di Babbo Natale

Mercatini, musica e divertimento, Petrelle si trasforma nel villaggio di Babbo Natale

Domenica 3, venerdì 8 e domenica 10 dicembre la frazione tifernate si cala completamente nell’atmosfera delle festività

share

La piccola frazione tifernate di Petrelle, per due fine settimana, si trasforma in villaggio di Babbo Natale. Il barbuto personaggio rosso e bianco, simbolo delle festività, risponderà personalmente alle letterine dei bambini e cercherà di esaudire ogni loro desiderio.

Dopo il successo dello scorso anno, domenica 3 dicembre, venerdi 8 e domenica 10 dicembre (dalle ore 15 alle 20) tornano a Petrelle anche i mercatini di Babbo Natale, organizzati dalla Pro loco guidata dal presidente Federico Biagioli. Saranno circa 40 gli espositori che presenteranno una vasta e curiosa offerta di articoli di artigianato locale, oggettistica, idee-regalo improntate allo spirito delle ormai prossime festività.

Non mancherà la musica ad allietare i tre appuntamenti: domenica 3 sarà la volta degli zampognari veneti, venerdì 8 si esibirà la Cristmans Band e domenica 10 chiusura della manifestazione sulle note della banda di Montone.

Un programma a portata di tutti, delle famiglie in particolare, per la gioia dei bambini che potranno vivere giornate all’insegna della tradizione e trascorrere piacevoli momenti in allegria, in attesa della risposta di Babbo Natale che sarà a loro disposizione”, ha precisato il presidente della Pro Loco di Petrelle Federico Biagioli, che ha ringraziato tutti coloro che hanno reso possibile, dopo il successo dello scorso anno, l’allestimento di un programma di eventi in uno scenario ambientale e paesaggistico di rara bellezza e suggestione.

Il cartellone delle manifestazioni natalizie e di fine anno coinvolge tutto il territorio ed iniziative come quella ormai collaudata del villaggio di Babbo Natale a Petrelle organizzata come sempre nei minimi dettagli dalla Pro-Loco, rappresenta un punto di riferimento in particolare per le famiglie ed i più piccoli”, ha dichiarato l’assessore al Commercio e Turismo Riccardo Carletti.

share

Commenti

Stampa