L'ON. BELLILLO IN VISITA A FABIANI E DI NUCCI CON IL CAPOGRUPPO PDCI DI PERUGIA FAINA - Tuttoggi.info

L'ON. BELLILLO IN VISITA A FABIANI E DI NUCCI CON IL CAPOGRUPPO PDCI DI PERUGIA FAINA

Redazione

L'ON. BELLILLO IN VISITA A FABIANI E DI NUCCI CON IL CAPOGRUPPO PDCI DI PERUGIA FAINA

Dom, 02/12/2007 - 15:52

Condividi su:


Dopo la visita del senatore del Pd Ferrante e del capogruppo di An in consiglio regionale Zaffini (accompagnato dal capogruppo della Cdl di Spoleto Speranza) domani mattina anche l'ex ministro Katia Bellillo si recherà al carcere di Capanne per far visita a Michele Fabiani ed Andrea Di Nucci, i due giovani spoletini tuttora reclusi nella struttura detentiva perugina in isolamento.

La parlamentare dei Comunisti italiani sarà accompagnata dal capogruppo del Pdci nel consiglio comunale di Perugia Fabio Faina.

Ieri intanto Michele Fabiani, che si trova a Capanne da 40 giorni, così come Di Nucci (mentre Corrias e Polinori si trovano ai domiciliari attualmente), ha ricevuto la visita dei suoi avvocati difensori, Carmelo Parente e Vittorio Trupiano. Quest'ultimo ha ribadito “che la carcerazione di Michele e Andrea è oltre ogni limite di accettabilità”. Secondo il “Comitato 23 ottobre”, che chiede “la verità su Brushwood” e la liberazione di tutti gli spoletini agli arresti, “nulla giustifica a 40 giorni dall'arresto l'isolamento in cui vengono tenuti, quando anche i più pericolosi capimafia usufruiscono del diritto all'ora d'aria insieme ad altri 8 detenuti”.

“Occorre un atto di coraggio. – scrivono dal Comitato – L'avvocato Trupiano invita quanti si muovono su un terreno di garanzia democratica e rivestono un ruolo istituzionale o rappresentano associazioni unanimemente riconosciute, a fare la propria parte subito. Infine – concludono dal Comitato 23 ottobre – emergono dalla lettura della sentenza del riesame fatti nuovi, che non si trovano negli atti del Pm e del Gip, fatti che tolgono ulteriormente credibilità alle accuse, e che a dir poco stranamente, non sono presenti negli atti che hanno portato agli arresti. Di questo daremo notizia non appena riterremo la cosa necessaria”.


Condividi su:


ACCEDI ALLA COMMUNITY
Leggi le Notizie senza pubblicità
ABBONATI
Scopri le Opportunità riservate alla Community
necrologi_spoleto

L'associazione culturale TuttOggi è stata premiata con un importo di 25.000 euro dal Fondo a Supporto del Giornalismo Europeo - COVID-19, durante la crisi pandemica, a sostegno della realizzazione del progetto TO_3COMM

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!


    trueCliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.

    "Innovare
    è inventare il domani
    con quello che abbiamo oggi"

    Grazie per il tuo interesse.
    A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!