Logge tiratori, fumata grigia dopo Cda Fondazione Carisp - Tuttoggi

Logge tiratori, fumata grigia dopo Cda Fondazione Carisp

Davide Baccarini

Logge tiratori, fumata grigia dopo Cda Fondazione Carisp

Slitta ancora la decisione definitiva sul progetto riqualificazione dell’immobile / Si attende anche delibera del Comune eugubino
Mer, 29/10/2014 - 11:51

Condividi su:


Fumata grigia per Le Logge dei Tiratori di Gubbio dopo il Cda della Fondazione Cassa di Risparmio di Perugia per l’approvazione del piano d’investimenti. Da quest’ultimo appuntamento, infatti, sarebbe dovuta uscire una risposta definitiva per quanto riguarda la riqualificazione della struttura di Piazza Quaranta Martiri.

Il Cda della Fondazione Carisp Perugia, però, ha dato maggior spazio e precedenza alla situazione riguardante il teatro Turreno del capoluogo, deliberando, tra l’altro, l’acquisto dell’immobile.

E’ rimandata ancora una volta, dunque, la decisione definitiva riguardante il piano della Fondazione  sulle Logge che, a questo punto, dà ancora più tempo al Comune di Gubbio per discutere su eventuali modifiche da apportare al progetto originario e decidere se firmare o no la delibera.

Non sono dunque persi i 2,6 milioni di euro che la Carisp potrebbe stanziare per il recupero delle Logge. Lo stesso sindaco Stirati, pochi giorni fa, ha dato il suo beneplacito al finanziamento, dandosi comunque del tempo per discuterne con l’Amministrazione tutta.

La città di Gubbio non torna comunque a mani vuote dal Cda di ieri sera: sono in fatti stati approvati, e finanziati per circa un milione di euro, ben 4 progetti: l’acquisto di una Tac per l’ospedale comprensoriale, la riqualificazione dell’area esterna di Sant’Ubaldo, la realizzazione di una Mostra di Arti e Mestieri a Palazzo Beni e del Centro di documentazione della Festa dei Ceri.

Aggiungi un commento

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.
"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!