Lite violenta tra cliente e barista | Si tirano i capelli per una slot-machine - Tuttoggi

Lite violenta tra cliente e barista | Si tirano i capelli per una slot-machine

Redazione

Lite violenta tra cliente e barista | Si tirano i capelli per una slot-machine

La polizia interviene e riporta la calma | I testimoni raccontano
Lun, 01/02/2016 - 15:23

Condividi su:


Una violenta lite per la gestione di una slot-machine, così violenta che la polizia è dovuta intervenire in via Pievaiola, all’interno di un locale per placare gli animi infiammati di una cliente e una barista. La prima è un’assidua frequentatrice dell’esercizio pubblico, trascorre molti pomeriggi ai videopoker. Quella sera aveva già perso una discreta somma (circa 400 euro), ma voleva continuare a tentare la fortuna. A quel punto si reca al cambiamonete per cambiare del denaro, intenzionata a giocare ancora, ma l’apparecchio si inceppa. A quel punto la donna ha chiesto alla barista altre monete, che le vengono fornite.

Ma finiscono presto anche quelle monete. La donna non può continuare a giocare per la mancanza di spicci: allora chiede alla barista di bloccare l’utilizzo del videopoker per poter proseguire il giorno dopo. La barista però le riferisce che non è possibile. Poco dopo arriva un altro cliente che prova a giocare ma la slot è bloccata: qualcuno aveva infatti inserito della carta nella fessura delle monete, impedendo al gioco di riprendere.

La barista prova a rimuovere l’ostruzione, ma interviene la cliente intimandole di bloccare l’apparecchio. La barista la aggredisce verbalmente chiedendole di lasciare il locale; la cliente reagisce: ne nasce una colluttazione e si prendono per i capelli. L’arrivo della Volante riporta la calma: per fortuna non ci sono conseguenze serie.

Entrambe in Questura hanno poi formalizzato la denuncia-querela per i reati di ingiuria, lesioni e minacce, riferendo entrambe di essere state aggredite: saranno decisive le testimonianze degli altri clienti del locale che hanno avuto modo di assistere alla lite.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!