Lite madre-figlio, carabinieri intervengono due volte | In casa spuntano una sciabola e la droga - Tuttoggi

Lite madre-figlio, carabinieri intervengono due volte | In casa spuntano una sciabola e la droga

Davide Baccarini

Lite madre-figlio, carabinieri intervengono due volte | In casa spuntano una sciabola e la droga

Sab, 16/04/2022 - 12:57

Condividi su:


Nella camera del giovane è stata trovata l'arma (senza denuncia) e 6 grammi di marijuana, nel secondo intervento i militari ne trovano altri 5 grammi

Dopo la triste storia di Città di Castello, un’altra madre, nella mattinata di ieri (15 aprile) è stata costretta a chiamare le forze dell’ordine dopo un animato litigio con il figlio, già noto alle forze dell’ordine.

Stavolta succede a Umbertide, dove in carabinieri, giunti a casa della donna, hanno fortunatamente riportato la calma in poco tempo. Nel corso delle verifiche all’interno della camera del ragazzo, però, è stata rinvenuta una sciabola, per la quale non era stata presentata alcuna denuncia di detenzione. Nella stessa stanza sono stati poi trovati anche 6 grammi di marijuana.

La sciabola e la droga sono state sequestrate e il giovane è stato denunciato per l’ipotesi di reato di detenzione abusiva di armi e segnalato alla Prefettura quale assuntore di sostanze stupefacenti.

Ma non è finita qui. Poche ore dopo, infatti, nello stesso pomeriggio, madre e figlio sono tornati a litigare, tanto che è stato nuovamente necessario l’intervento di un’altra pattuglia dei carabinieri di Umbertide: oltre a placare gli animi, i militari hanno rinvenuto e sequestrato ulteriori 5 grammi di marijuana, che evidentemente il ragazzo aveva di nuovo acquistato. Per lui è scatta la seconda segnalazione alla Prefettura di Perugia in meno di 5 ore.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!