A lezione di Consiglio comunale, appuntamento all'Istituto Cavallotti - Tuttoggi

A lezione di Consiglio comunale, appuntamento all’Istituto Cavallotti

Redazione

A lezione di Consiglio comunale, appuntamento all’Istituto Cavallotti

Giovedì 23 febbraio il presidente dell’assemblea Vincenzo Tofanelli e il vicepresidente Marco Gasperi a scuola per far conoscere agli studenti funzioni e attività della massima assise cittadina
Sab, 18/02/2017 - 09:44

Condividi su:


A lezione di Consiglio comunale, appuntamento all’Istituto Cavallotti

Tappa all’Istituto “Cavallotti” per il tour del Consiglio comunale nelle scuole di Città di Castello, per far conoscere ai giovani le funzioni e le attività della massima assise cittadina.

Giovedì 23 febbraio il presidente dell’assemblea Vincenzo Tofanelli e il vicepresidente Marco Gasperi saranno di nuovo in cattedra nel secondo appuntamento del ciclo di incontri con gli studenti delle ultime tre classi delle scuole secondarie di secondo grado, inaugurato nel novembre scorso all’istituto San Francesco di Sales.

In due turni, dalle ore 10 alle ore 11 e dalle ore 11 alle ore 12, gli studenti saranno coinvolti, insieme ai propri insegnanti, in una lezione su ruolo, compiti e funzionamento delle istituzioni pubbliche, che darà modo di approfondire e comprendere come viene amministrata la città e quali sono i percorsi democratici attraverso i quali la comunità può dare il proprio contributo alle scelte del governo locale.

All’incontro prenderà parte anche il consigliere regionale dell’Avis Marcello Novelli, nell’ambito della collaborazione con la presidenza del consiglio comunale finalizzata alla sensibilizzazione delle nuove generazioni sull’importanza della donazione del sangue.

Siamo molto contenti di questa nuova opportunità di confronto con i giovani perché il dialogo diretto è il modo migliore per farci conoscere e per far comprendere in che modo le istituzioni pubbliche operino nell’interesse della collettività”, sottolinea Tofanelli, che evidenzia come “l’attenzione e la curiosità dei ragazzi che abbiamo riscontrato nel primo incontro abbiano confermato quanto sia importante per il consiglio comunale farsi conoscere e far comprendere appieno il valore della rappresentanza democratica nella società”.

Gli incontri nelle scuole costituiscono il primo contatto con gli studenti, che vengono invitati formalmente a partecipare alle sedute del consiglio comunale ed avere, quindi, una successiva relazione con le istituzioni e con le loro dinamiche. “Abbiamo già avuto le prime disponibilità per le prossime riunioni dell’assemblea – puntualizza Tofanelli – e contiamo molto sulla volontà dei ragazzi di partecipare e sentire il dovere civico di esercitare una cittadinanza consapevole e responsabile”.


Condividi su:


Aggiungi un commento