LA STORIA DEI TEMPLARI RACCONTATA A SAN BEVIGNATE, SABATO 11 CONFERENZA DEL PROF. GIULIANO ROMALLI - Tuttoggi.info

LA STORIA DEI TEMPLARI RACCONTATA A SAN BEVIGNATE, SABATO 11 CONFERENZA DEL PROF. GIULIANO ROMALLI

Redazione

LA STORIA DEI TEMPLARI RACCONTATA A SAN BEVIGNATE, SABATO 11 CONFERENZA DEL PROF. GIULIANO ROMALLI

Gio, 09/06/2011 - 10:18

Condividi su:


Con la relazione dal titolo “Tra la città e il contado: forme e funzioni degli insediamenti templari nel territorio perugino e nell’area centroitaliana”, che sarà tenuta dal prof. Giuliano Romalli sabato 11 giugno alle ore 17:00 nell’ex chiesa di San Bevignate, prosegue il secondo ciclo di conferenze sulla storia dei Templari organizzato dal Comune di Perugia con il patrocinio dell’Università degli Studi di Perugia e con il sostegno del Castello di Monterone.
Lo studioso, impegnato da tempo nell’analisi delle vicende insediative dell’Ordine del Tempio nelle terre della Chiesa (1135 ca.-1312), mostrerà come in questo particolare contesto i “milites Templi” si fecero strumento della politica papale, adoperandosi attivamente per garantire il controllo sulle principali vie di comunicazione e il presidio militare sulle aree di confine. Particolare attenzione sarà naturalmente prestata alle fiorenti precettorie di area perugina di San Giustino d’Arna e di San Bevignate/San Girolamo con le loro numerose dipendenze, ma la presentazione fornirà anche l'occasione per una più ampia ricognizione sulle modalità insediative e sulle finalità operative proprie dell’Ordine del Tempio nelle diverse realtà del Mediterraneo: dalle aree di guerra della Terra Santa e della Penisola iberica, ove prevalenti furono le funzioni militari e predominante l'adozione del castello come forma di stanziamento, alle pianure dell'Europa continentale con le commende rurali a vocazione agricola, sino ai grandi stabilimenti urbani di Parigi, Londra e Roma, preposti all'amministrazione delle dipendenze e allo sviluppo delle attività finanziarie.

Giuliano Romalli ha conseguito nel 2005 il titolo di Dottore di ricerca in Storia dell’Arte, discutendo una tesi dal titolo “Insediamenti dell’Ordine templare nella Tuscia Romana”. Nel quadro della sua attività di docenza come professore a contratto di Storia dell’Arte Medievale presso la Facoltà di Scienze Umanistiche dell’Università di Roma “La Sapienza”, il 29 maggio dello scorso anno ha scelto di tenere la lezione conclusiva del modulo “I Templari attraverso il Mediterraneo” proprio nel complesso monumentale di San Bevignate, divenuto oggetto dei suoi studi più recenti. Nel 2003, ha pubblicato il saggio “La Magione di Bagnoregio: una precettoria templare nella Tuscia Romana”; nel 2005, “La domus templare di S. Maria in Carbonaria”; nel 2006, “La Magione di S. Maria ‘in Capita’ a Bagnoregio”. Si è inoltre occupato di cose perugine con un contributo dal titolo “L’acquedotto medievale di Perugia e l'adduzione idrica nelle realtà comunali centroitaliane”, pubblicato in “Arnolfo di Cambio e la sua epoca. Costruire, scolpire, dipingere, decorare”, Viella 2007.

IL PROSSIMO INCONTRO

SABATO 25 GIUGNO 2011 – ORE 17.00
I Templari e san Bevignate: agiografia e iconografia di un santo non santo
CHIARA FRUGONI
Medievista
Introduce: Attilio Bartoli Langeli – Presidente della Deputazione di storia patria per l’Umbria

Tra la città e il contado: forme e funzioni degli insediamenti templari nel territorio perugino e nell’area centroitaliana

conferenza di
GIULIANO ROMALLI
Università degli Studi di Roma “La Sapienza”

Introduce: Pio Francesco Pistilli – Università degli Studi di Roma “La Sapienza”

SABATO 11 GIUGNO 2011 – ORE 17.00
Ex Chiesa di San Bevignate

Via Enrico Dal Pozzo, Perugia

INGRESSO LIBERO FINO A ESAURIMENTO POSTI

ACCEDI ALLA COMMUNITY
Leggi le Notizie senza pubblicità
ABBONATI
Scopri le Opportunità riservate alla Community
necrologi_perugia

    L'associazione culturale TuttOggi è stata premiata con un importo di 25.000 euro dal Fondo a Supporto del Giornalismo Europeo - COVID-19, durante la crisi pandemica, a sostegno della realizzazione del progetto TO_3COMM

    "Innovare
    è inventare il domani
    con quello che abbiamo oggi"

    Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!


      trueCliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.

      "Innovare
      è inventare il domani
      con quello che abbiamo oggi"

      Grazie per il tuo interesse.
      A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!